x

Sempre in contatto con la tua passione?

Iscriviti alla newsletter

Bike Night ti porta in viaggio di notte

12 June 2018
di Gianni Pederzolli
Bike Night ti porta in viaggio di notte
Riparte la quinta edizione dell'evento ciclistico che illumina l'Italia. Il tour prevede sei tappe, da Ferrara a Fermo. L'iscrizione è aperta a tutti: famiglie, principianti, agonisti, coppie e gruppi di amici

Bike Night è pronto a tornare a illuminare le notti dell’estate italiana. La quinta edizione del tour delle pedalate notturne sulle più belle piste ciclabili del nostro paese partirà il 16 giugno a Ferrara, per chiudersi nelle Marche il 15 settembre, passando anche per Bolzano, Milano, Udine e Verona: sei tappe su sei percorsi diversi per un’esperienza in bici unica e innovativa, che ha coinvolto quasi tremila partecipanti nel 2017.
La passione per la bici non dorme mai: nate nel 2014 a Ferrara, hanno coinvolto sempre più territori e partecipanti, avvicinando nuove persone alla bici grazie al fascino di una pedalata da 100km di notte che parte dalla città e arriva nella natura. Un appuntamento che rievoca il fascino del ciclismo d’epoca unendo tipologie di ciclisti diversi: chi si cimenta per la prima volta su una distanza di 100km oppure chi è già allenato ma è stimolato dalla sfida notturna. Si parte a mezzanotte, si arriva all’alba dopo un viaggio in bici con tre ristori e la colazione all’arrivo.

Le tappe del tour 2018

Nel 2018 saranno riproposte le cinque tappe dell’edizione precedente, più la novità della prima Bike Night nelle Marche.
Si parte sabato 16 giugno, per la Ferrara-Mare (1500 partecipanti nel 2017), poi venerdì 29 giugno la tappa sudtirolese con un nuovo arrivo, la Bolzano - Villabassa.
Sabato 14 luglio la Milano - Lago Maggiore (Arona), con il passaggio di centinaia di ciclisti in piazza Duomo a mezzanotte e il percorso lungo la ciclovia del Naviglio Grande.
Sabato 28 luglio la tappa friulana Udine - Alpe Adria (Ugovizza), lungo una delle ciclovie più belle d’Europa, e un festival della bici che coinvolgerà Udine per l’intero weekend.
Sabato 1 settembre si va in Veneto e in Trentino, con la Verona - Lago di Garda (Riva), partendo dalla suggestiva piazza San Zeno e risalendo l’Adige.
Infine, chiusura del tour sabato 15 settembre per la prima edizione della Bike Night Marche: partenza da Fermo, arrivo a San Benedetto del Tronto, costeggiando l’Adriatico e passando anche per Ascoli Piceno.
Le iscrizioni sono aperte online sul sito bikenight.it, al costo di 25 euro, e saranno attivati punti per iscriversi anche nelle città di partenza.

Cresciuta anno dopo anno, la Bike unisce gli appassionati autentici della bici, paralleli a qualsiasi moda del momento, tecnica o di atteggiamento: l’agonista, i meno allenati, le famiglie, singoli e coppie, o gruppi di amici. Significativa la presenza femminile, oltre il 25%, sopra la media per eventi di questo tipo. È una festa, non una moda. Nelle tappe senza dislivello si vede ogni tipo di mezzo a due ruote senza motore. Partecipano anche persone con disabilità. Nelle tappe dove si sale in montagna, compaiono anche le e-bike. Bike Night è un’esperienza: ci dice che con la bici possiamo arrivare dove vogliamo, a qualsiasi ora del giorno o della notte.

© RIPRODUZIONE RISERVATA