x

Sempre in contatto con la tua passione?

Iscriviti alla newsletter

Alla scoperta della costa etrusca con una bici d'epoca

20 aprile 2018
Alla scoperta della costa etrusca con una bici d'epoca
Degustazioni di prodotti tipici, mercato vintage e tappe in cantina per i corridori della 99 Curve, gara non competitiva in abiti d’ispirazione retrò che attraversa la Toscana etrusca...

La Costa Etrusca percorsa in bici d’epoca, per un weekend fuori stagione nella Toscana “balneare”.
Novanta chilometri di curve su strade bianche e asfaltate, su bici d’epoca e in tenute d’ispirazione vintage con tappe in cantina per rifocillarsi con un bicchiere di vino e un assaggio dei prodotti tipici del territorio.
È la formula della 99 Curve che si svolgerà il 5-6 maggio tra le colline famose nel mondo per la produzione dei vini Bolgheri e Suvereto Docg, ma tutte da scoprire sulle due ruote.
Organizzata dal team dell’Outdoor Sports Festival, che tornerà ad animare la spiaggia di Baratti il primo weekend di giugno, la 99 Curve prenderà le mosse da San Vincenzo per esplorare l’entroterra con un programma alla portata di tutta la famiglia.
Sabato 5 maggio, in attesa della ciclostorica, dalle 9.30 alle 19 nel centro di San Vincenzo sarà allestito il 99 Curve Village con mostra e mercato vintage dove scovare accessori d’epoca e abbigliamento consono all’atmosfera. Per tutta la giornata si terranno inoltre degustazioni di prodotti tipici del territorio e bike test per grandi e piccoli. Ma sarà anche possibile andare a cercare i prodotti direttamente “alla fonte”, con visite guidate in agriturismi e cantine della zona ed escursioni nei Parchi della Val di Cornia.
Domenica 6 maggio si entrerà nel vivo della gara, rigorosamente non competitiva (vince chi ha la bici più in tema): la Ciclostorica 99 Curve prenderà il via alle ore 9 da San Vincenzo, con premiazioni previste per le ore 15.
Due i percorsi previsti, uno da 50 km e uno da 90 km, per i corridori più allenati, lungo un anello che congiunge il territorio di 6 comuni: Piombino, Campiglia Marittima, Suvereto, Sassetta, passando per Castagneto Carducci, fino a tornare a San Vincenzo. La manifestazione prende il nome dalle 99 curve che, si narra, dividano o uniscano, a seconda dei punti di vista, i borghi di Suvereto e Sassetta. Numerose le tappe di “ristoro” previste lungo il tragitto, che attraversa la Costa Etrusca e la Val di Cornia. Ad ogni pit stop i partecipanti alla vintage race si ritroveranno nei borghi medioevali che costellano il percorso, dove potranno assaggiare i prodotti tipici e scattare una foto al panorama, nello spirito che anima la manifestazione, ovvero quello di assaporare un territorio unico, che permette di abbracciare con lo sguardo al tempo stesso il mare, le colline, i vigneti, i campi di olivi e i borghi medievali.
È possibile iscriversi alla 99 Curve online fino a lunedì 30 aprile alle ore 18.00. Dopo quella data ci si potrà registrare sul posto i due giorni dell’evento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA