x

Sempre in contatto con la tua passione?

Iscriviti alla newsletter

Detraining e calo della prestazione

14 marzo 2016
Redazione Ciclismo
Detraining e calo della prestazione
Per sapere come un periodo di riposo forzato o una drastica riduzione del livello di allenamento, causato da un infortunio, da motivi personali o da periodi di transizione prolungati, spesso provocano una diminuzione delle qualità condizionali, del benessere fisiologico dell’atleta e una conseguente diminuzione prestazionale...

Detraining e calo della prestazione

Per sapere come un periodo di riposo forzato o una drastica riduzione del livello di allenamento, causato da un infortunio, da motivi personali o da periodi di transizione prolungati, spesso provocano una diminuzione delle qualità condizionali, del benessere fisiologico dell’atleta e una conseguente diminuzione prestazionale non perdetevi l'articolo sul sito di Cyclist.

 

 

Foto courtesy  Runner's World

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA