x

Sempre in contatto con la tua passione?

Iscriviti alla newsletter

Domyos Strap Training, la corda per una marcia in più

10 luglio 2017
Domyos Strap Training, la corda per una marcia in più
Vi presentiamo una serie di esercizi studiati per tonificare la muscolatura e, soprattutto, pedalare più veloce. A corpo libero e utlizzando un semplice strumento

Non importa il luogo o quanto tempo abbiate a disposizione. Per migliorare le vostre prestazioni in sella basta una "corda"... evoluta.
Due cinghie con tiranti. Due manubri per fissare mani o piedi. Un'asola che consente il fissaggio a qualsiasi appoggio. Un attrezzo semplice quanto geniale il Domyos Strap Training (DST) che Domyos, la marca passione di Decathlon dedicata al training, ha trasformato in uno strumento per l'allenamento funzionale adatto a tutti i giorni. A casa, come in palestra, e nelle belle giornate estive, anche al parco. Bastano pochi minuti ogni giorno, seguendo gli esercizi proposti, per tornare in forma, migliorare l'efficienza fisica e ottenere prestazioni soddisfacenti in sella. Che siate agonisti o semplici appassionati, migliorarsi senza eccessiva fatica è una prospettiva che fa gola a molti.

Come funziona lo Strap Training

Si tratta di uno degli attrezzi per il training funzionale più riusciti degli ultimi anni. Perché consente di eseguire centinaia di esercizi di potenziamento muscolare, allenamento funzionale e anche di benessere generale, semplicemente sfruttando il proprio corpo e la forza di gravità. Non è necessario alcun sovraccarico. Infatti, grazie ai due tiranti che costituiscono il DST, è possibile cimentarsi in una varietà incredibile di esercizi per lavorare sia sulle catene muscolari principali che sui muscoli stabilizzatori.
Impugnando i manubri con le mani è possibile esercitarsi in piegamenti, curl per i bicipiti, estensioni per i tricipiti, estensioni dedicate alla mobilità e al potenziamento delle spalle. Fissando i piedi alle manopole è invece possibile eseguire squat, affondi su una gamba, addominali, dorsali e qualsiasi esercizio in isometria.
La principale caratteristica del DST è la sua instabilità che è in grado di trasformare ogni singolo esercizio in un allenamento "full body", perché impone una attivazione della muscolatura stabilizzatrice ad un livello più profondo per opporre resistenza all'instabilità creata dall'attrezzo. Qualsiasi sia l'esercizio e la catena muscolare che si intende allenare, il core, la muscolatura addominale, assume un ruolo centrale e importante. La muscolatura addominale viene sollecitata e allenata per aumentarne forza e resistenza. La funzionalità e la forza del core rappresentano la base di qualsiasi programma di allenamento per la pratica sportiva.

15 esercizi base

Domyos Strap Training, la corda per una marcia in più

Domyos Strap Training è composto di due cinghie di lunghezza variabile e collegate tra loro; due manubri per mani e piedi; un'asola con moschettone. Questo consente di fissare l'attrezzo praticamente in qualsiasi luogo e condizione, sia in palestra, che in casa o all'aperto.
L'asola con moschettone, permette il fissaggio ad una sbarra, alle parallele, ma anche ad un'altalena, ad un albero o a uno degli attrezzi dei percorsi vita presenti nei parchi pubblici.
Le cinghie possono essere facilmente fissate anche a una delle porte di casa, grazie a uno speciale ancoraggio che viene inserito tra lo stipite e la porta. Per la massima sicurezza, si raccomanda di tenere ben chiusa la porta, o addirittura di chiuderla a chiave, per evitare aperture accidentali.
La confezione, delle dimensioni di un comodo sacchetto, contiene anche una guida rapida all'utilizzo con 15 esercizi base. E' in vendita nei negozi e sul sito internet di Decathlon al prezzo di 19,99 €.

I video tutorial

Domyos Strap Training, la corda per una marcia in più

Il DST è un attrezzo preziosissimo per l'allenamento dello sportivo. Consente infatti una quantità di esercizi praticamente infinita. Ogni routine può essere modificata e variata nell'intensità a seconda delle proprie capacità e del risultato che si intende perseguire.
Un piccolo consiglio è quello di tarare i carichi di lavoro e il livello di instabilità in base alle proprie capacità specifiche. E' sufficiente modificare la lunghezza delle cinghie e la distanza delle manopole dal proprio corpo per modificare i carichi. Allo stesso modo, variando l'angolo formato tra il corpo e l'attrezzo si incide in modo sensibile sui carichi. O ancora, variando la posizione di mani e piedi si può ridurre l'equilibrio e aumentare l'instabilità e di conseguenza gli effetti sulla propriocettività.
Non tutti sono in grado di scegliere l'esercizio e i carichi più consoni alla propria preparazione specifica, per questo abbiamo realizzato una serie di video tutorial con facili routine di allenamento che guidano alla scoperta di delle funzionalità del DST. Domyos di Decathlon mette anche a disposizione un sito internet e una App per seguire video e consigli per il training.

© RIPRODUZIONE RISERVATA