x

Sempre in contatto con la tua passione?

Iscriviti alla newsletter

Dreitz trionfa nel primo Ironman italiano

26 settembre 2017
a cura della Redazione
Dreitz trionfa nel primo Ironman italiano
A Cervia, 2500 partecipanti hanno dato vita al primo Ironman italiano. Un successo anche per merito del numeroso pubblico intervenuto a sostenere gli atleti. Primo all'arrivo il tedesco Dreitz

Foto di Alessandro Trovati-Pentaphoto/Mateimage

È il tedesco Andreas Dreitz (Germania) a trionfare a Cervia, nella prima edizione di IRONMAN Italy Emilia Romagna, tagliando il traguardo in 08:03:27. L'inglese Lucy Gossage è la prima donna classificata. Sul podio femminile anche il tricolore italiano con Marta Bernardi, terza.
Il sold out di quattro mesi poteva lasciare presagire il successo, ma la conferma è arrivata solo a evento concluso, anche per merito di una partecipazione straordinaria del pubblico.
La giornata, con il mix perfetto tra sole e temperature estive, è iniziata nei migliori dei modi con i 2500 partecipanti, di cui 70 professionisti, che sono stati abbracciati dal calore dei propri supporter e del pubblico di Cervia, accorso in spiaggia all'alba con un entusiasmo unico.
Dapprima una partenza in mare per 3.8 km, poi un percorso di 180 km in bici, tra Cervia, Bertinoro, Forlimpopoli, Ravenna, Forlì e Cesena, in cui il pubblico non è mancato e che si è fatto sentire anche per tutta la lunghezza della gara a piedi, una maratona alla scoperta di Cervia.
Il successo del debutto della gara di triathlon full distance (per la prima volta in assoluto disputata in Italia) è da attribuire a tutti: dai volontari ai soccorritori, dagli organizzatori IRONMAN ai partner che con Total Training hanno lavorato per più di un anno, dagli sponsor alle Amministrazioni sia regionali che provinciali che locali alle Forze dell'Ordine. In primis proprio ai 2500 iscritti, ambasciatori di Cervia nel mondo!
“Questa avventura non finisce qui: ora l'avventura continua per tre anni, con il 22 settembre 2018 già inserito nel nostro calendario" commenta soddisfatto Luca Coffari, Sindaco di Cervia.
"Abbiamo fatto la storia!" Non poteva essere diverso il primo commento a caldo di Riccardo Marini, che con la sua società Total Training è Local Contractor di IRONMAN unitamente a Sportur di Claudio Fantini. Anche Claudio è altrettanto soddisfatto: "Se il buongiorno si vede dal mattino, con l'alba meravigliosa di oggi non poteva che essere così. Mi piace pensare che il sole crescente sia una metafora di come Cervia con questo evento si sia inserita nel panorama internazionale degli eventi sportivi".

Dreitz trionfa nel primo Ironman italiano
© RIPRODUZIONE RISERVATA