x

Sempre in contatto con la tua passione?

Iscriviti alla newsletter

Giro d’Italia di ciclocross: il responso di Fiuggi

25 October 2015
Giro d’Italia di ciclocross: il responso di Fiuggi
Successo per la Selle Italia – Guerciotti – Elite che ha vinto la gara maschile open (professionisti, elite, under 23) grazie a Gioele Bertolini, 20 anni, e Alice Arzuffi, 21, nella prova femminile open

Giro d’italia di ciclocross: il responso di fiuggi

Inizio trionfale per la Selle Italia – Guerciotti – Elite. A Fiuggi la squadra di patron Paolo Guerciotti ha vinto la gara maschile open (professionisti, elite, under 23) grazie a Gioele Bertolini, 20 anni, e alla prova femminile open con la brianzola Alice Arzuffi, 21.

A Fiuggi la Arzuffi ha ottenuto il secondo successo di questa stagione crossistica dopo quello di Beromunster (Svizzera). Inizialmente la Arzuffi ha lasciato sfogare Chiara Teocchi, la sua principale avversaria. Prima di metà gara Alice si è involata in solitudine e a inseguirla con determinazione sono rimaste Chiara Teocchi, la giovanissima Sara Casasola e Alessia Bulleri, donna dell’Isola d’Elba. Alice ha dimostrato di avere una marcia in più e nell’ultimo giro ha incrementato il vantaggio. La Arzuffi ha trionfato e alle sue spalle Chiara Teocchi è riuscita distanziare di qualche metro la sorprendente Casasola conquistando la seconda posizione.

Alla competizione maschile open hanno partecipato 42 corridori. Per qualche giro Bertolini ha pilotato la gara in compagnia di Stefano Sala, anch’egli della Selle Italia – Guerciotti – Elite, Nadir Colledani e Lorenzo Samparisi. Poco prima della boa di metà corsa il quartetto è stato raggiunto da Marco Ponta, Marco Bianco e Stefano Capponi. Per alcuni minuti Bertolini è rimasto calmo, in scia a Ponta e agli altri.

Poi però Gioele ha accelerato con decisione piegando le velleità degli avversari principali. Gli ultimi minuti di gara sono stati trionfali per Bertolini, mentre nel nucleo alle sue spalle ha accusato un leggero cedimento Stefano Sala. Tuttavia Sala ha salvato il quarto posto, preceduto da Colledani,

secondo, e dall’elite Bianco. Sala è della leva 1997, al debutto fra gli under 23, quindi la sua a Fiuggi è stata una prestazione eccellente. A fine manifestazione Paolo Guerciotti e il figlio Alessandro, team manager della squadra, hanno festeggiato tutti gli alfieri Selle Italia – Guerciotti – Elite.

Alice Arzuffi e Gioele Bertolini avevano trionfato in classifica finale al Giro d’Italia 2014-2015. Ora ricominciano in maglia rosa. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA