x

Sempre in contatto con la tua passione?

Iscriviti alla newsletter

La Campagnolo Roma svela la maglia ufficiale

17 August 2018
La Campagnolo Roma svela la maglia ufficiale
La celebre Granfondo romana presenta la maglia ufficiale dell'edizione 2018, realizzata da Sportful. L'appuntamento con l'evento è il 14 ottobre. Sono aperte le iscrizioni

La Granfondo Campagnolo Roma svela la maglia ufficiale 2018, nella versione uomo e donna. La maglia è frutto della stretta relazione tra Sportful e i suoi ciclisti professionisti. Leggera, facile da aprire per maggiore aerazione e con una vestibilità che va bene a corporature diverse, come diversi saranno i profili al via dell’appuntamento romano.

La BodyFit Team 2.0 Faster Jersey è un capo con un ottimo fitting dedicato al ciclista in cerca di una performance di alto livello, in allenamento e durante le gare o granfondo. La maglia, che appartiene alla linea Sportful BodyFit 2019, nella sua versione 2.0 presenta lo stesso DNA delle corse dei pro, adattato per l’allenamento, con una vestibilità anatomica leggermente più morbida per essere perfetta per l’utilizzo quotidiano e per allenamenti di lunga durata.

La maglia è in tessuto DryPro, un capo estremamente aerodinamico e leggero, che garantisce traspirabilità e termoregolazione. Altre caratteristiche sono l’elastico in vita con grip al silicone, tre tasche posteriori, inserti riflettenti e la zip lunga YKK Vislon. La maglia è impreziosita dalla presenza dell’elastico con grafica personalizzata Granfondo Campagnolo Roma.

Gianluca Santilli, Vice Presidente WACE e ideatore della Granfondo Campagnolo Roma: “La maglia di quest’anno richiama il VII perché festeggia la settima edizione e si collega ai sette Re di Roma. A mio avviso è innovativa, aggressiva ma anche storica. Perché il nostro è un evento che forse come nessun altro al mondo fa pedalare nella Storia”.

Appuntamento a Roma il 14 ottobre

La Granfondo Campagnolo Roma ha un tracciato di circa 120 chilometri per un dislivello di 2.000 metri totale. Certamente molto impegnativo e adatto a chi ha gambe e polmoni ben allenati. Un percorso bello e tecnico e duro che parte dal centro di Roma: Fori Imperiali, piazza Venezia, piazza Argentina, Corso Rinascimento, S.Andrea della Valle, via Tomacelli, largo Goldoni, via del Corso, piazza del Popolo, LungoTevere fino a via di Porta San Sebastiano. Poi, fuori città, verso i Castelli e le quattro salite cronometrate - prima del ritorno verso Roma.

  • Panoramica (Lago di Albano) 2.3 chilometri, ha una pendenza media del 5.9% e massima dell’8%.
  • Murus (Rocca di Papa) 1.1 chilometri, con pendenza media del 10.3% e massima del 16%.
  • Rocca Priora – Trofeo Corriere dello Sport, 6 chilometri, pendenza media del 6.3% e massima del 13%
  • Rostrum (Montecompatri) 720 metri con una pendenza media del 12% e massima, sul tratto in pavè, del 18%.
Classifica finale e di categoria stilate sul tempo di percorrenza e premiazione di ogni categoria in base ai tempi complessivi registrati nelle quattro cronoscalate. E una splendida nuova iniziativa di Campagnolo denominata Campagnolo Climbing Championship, per coloro che passeranno per primi nelle quattro salite della Granfondo (Classifiche assolute uomini, donne e di categoria).
Tutti gli appassionati di ciclismo che vogliono partecipare alla Granfondo Campagnolo Roma 2018 possono registrarsi online cliccando qui o visitare il sito www.granfondoroma.com.

© RIPRODUZIONE RISERVATA