x

Sempre in contatto con la tua passione?

Iscriviti alla newsletter

Riparare è meglio che ricomprare

17 marzo 2017
di Roberta Lamagni
Riparare è meglio che ricomprare
Simpatica iniziativa di Bricocenter, che fino al 26 marzo organizza laboratori gratuiti dispensando consigli su come manutenere e riparare la propria bici. Ecco qualche dettaglio

Riparare è meglio che ricomprare

Riparare gli oggetti riduce gli sprechi ed evita i costi inutili. Sul concetto di sostenibilità, tanto di moda in questo periodo di difficoltà economiche, Bricocenter organizza l’iniziativa “Yes I RI”, dedicata al tema Ripara&Risparmia, appunto.

 

Fino al 26 marzo, in tutti i punti vendita d’Italia, il personale specializzato dei centri sarà a disposizione dei clienti per dispensare informazioni pratiche su come conservare al meglio la propria bici, rimediare a piccoli guasti o effettuare riparazioni più impegnative.

 

Che si utilizzi la bici per mantenersi in forma, come semplice mezzo per spostamenti quotidiani o per una scampagnata con la famiglia nei weekend, il tema sicurezza del mezzo è comunque centrale.

 

Di seguito riportiamo solo alcune delle operazioni suggerite durante i laboratori gratuiti organizzati da Bricocenter:

-          Attenzione all’equipaggiamento: luce posteriore rossa, luce anteriore bianca o gialla, catarifrangente rosso posteriore e campanello sono componenti che ogni bici dovrebbe aver insatallati. Senza dimenticare il giubbino catarifrangente, obbligatorio in caso di “pericolo” sulle strade extraurbane e il casco protettivo, in Italia non obbligatorio per legge ma caldamente consigliato.

-          Il controllo della bici: alcune componenti necessitano di un’attenzione costante, come l’attacco del manubrio, che deve essere parallelo alla ruota, il funzionamento del cambio o i raggi, che dovrebbero essere sempre flessibili e resistenti al tatto. La regolazione della tensione del freno o della pressione delle gomme, poi, dovrebbero essere comprensibilmente al primo posto dei nostri controlli.

 

Per conoscere i dettagli dell’iniziativa, bricocenter.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA