x

Sempre in contatto con la tua passione?

Iscriviti alla newsletter

Stinger Evoluzione, il mito si rinnova

5 ottobre 2015
di Luca De Franco
Stinger Evoluzione, il mito si rinnova
Briko propone la versione Evoluzione del celebre modello Stinger, icona dei grandi campioni degli anni ‘90 come Marco Pantani, Gianni Bugno e Mario Cipollini

Stinger evoluzione, il mito si rinnova

Briko propone la versione Evoluzione del celebre modello Stinger, per stradisti e biker. Lo Stinger Evoluzione non è un semplice restyling di un modello usato da corridori come Marco Pantani, Gianni Bugno e Mario Cipollini, ma è un prodotto in cui l'azienda ha riversato tutta la sua conoscenza ed esperienza nel campo della progettazione di occhiali, utilizzando materiali innovativi e all’avanguardia.

 

Le caratteristiche tecniche

La montatura è leggerissima ed è realizzata in TR90, un nuovo polimero molto resistente e assolutamente sicuro per il contatto diretto con la pelle. Le aste sono molto sottili e facilmente ripiegabili. Il nasello è realizzato in silicone morbido ed è regolabile in due diverse posizioni, per adattarsi ai vari tipi di profili. Grazie all’uso di materiali iper tecnologici il peso totale dell’occhiale è di soli 28 grammi.

 

 

Il fiore all’occhiello dello Stinger Evoluzione sono le lenti, realizzate in policarbonato con tecnologia Nastek, derivata dalla Nasa, in grado di filtrare la luce blu fino al 90% e offrire una protezione totale dai raggi Uvc, Uvb e Uva. È dotato di un sistema molto semplice e funzionale che permette l’estrazione della lente dalla montatura con una leggera pressione. Per sostituirla con una delle altre lenti disponibili (opzionali, da acquistare a parte) e differenziate in funzione della luminosità esterna. Ed è disponibile in diverse colorazioni, dalle più classiche alle più “moderne” e particolari.

 

 

La prova

Abbiamo provato l’occhiale lungo alcuni percorsi di All-mountain sia a bassa quota sia in alta montagna, arrivando quasi a 3.000 metri di altezza. In ogni situazione lo Stinger Evoluzione si è rivelato un occhiale comodo, protettivo e con un elevato grado di visibilità, anche nelle condizioni di luce più difficili.

 

 

La forma affusolata della montatura si adatta molto bene al viso, con un effetto fasciante molto protettivo per gli occhi che non crea alcuna turbolenza. Grazie all’utilizzo di materiali leggeri, l’occhiale è molto confortevole anche dopo parecchie ore di uso. Le aste laterali non danno alcun fastidio e si inseriscono senza problemi al di sotto del casco.

 

Conclusioni

Lo Stinger Evoluzione è, sicuramente, un occhiale comodo e versatile. Le lenti in Nastek non hanno mai creato problemi di appannamento ed hanno mostrato una capacità visiva eccezionale, precisa in ogni situazione di luce, senza mai appesantire il lavoro degli occhi, mostrando un’elevata capacità di distinguere gli ostacoli e le zone d’ombra.

Prezzo da 139,90 euro. Per maggiori informazioni e l’acquisto on-line, clicca qui

© RIPRODUZIONE RISERVATA