x

Sempre in contatto con la tua passione?

Iscriviti alla newsletter

Scott Genius 700 Tuned Plus

25 settembre 2015
di Luca De Franco
Scott Genius 700 Tuned Plus
A Verona, Scott ha messo a disposizione il suo modello top di gamma della serie Genius nella versione 700 Tuned Plus: linea aggressiva e con una colorazione che non passa inosservata

Scott genius 700 tuned plus

Abbiamo testato la Scott - Genius 700 Tuned Plus al demoday di CosmoBike Show. Un percorso ben disegnato, per il quale Scott ha messo a disposizione il suo modello top di gamma della serie Genius nella versione 700 Tuned Plus, dalla linea aggressiva e con una colorazione (arancio e nero) che non passa inosservata.

 

La componentistica

La componentistica di questo modello è tutta di alto livello: telaio in carbonio, forcella FOX 34 Float Factory Air da 140 mm, ammortizzatore FOX Nude, movimento centrale SRAM GXP PF con monocorona da 30 denti, deragliatore posteriore SRAM X01 a 11 velocità, freni Shimano XTR con dischi da 180 mm, cerchi Syncros TR1.5 PLUS da 27,5” che, come detto dai tecnici Scott, offrono circa il 40% di appoggio in più rispetto al cerchio da 27,5”.

 

Le impressioni di guida

In prova la Genius 700 Tuned Plus ha dimostrato grandi doti in ogni condizione di terreno sia in salita che in discesa. Molto efficace il sistema di regolazione unico per forcella ed ammortizzatore che, con un solo tocco, permette di chiudere tutto per le salite su asfalto o di aprire il sistema a metà o del tutto a seconda del tipo di discesa. La posizione di pedalata è molto comoda e stabile sui vari terreni. La pedalata è sempre fluida ed efficace e la conduzione è facile anche sui tratti sconnessi e nei cambi di direzione stretti. Sulle scalinate, la Genius 700 Tuned Plus è molto stabile e fluida. Una bici (non per tutti, visto il prezzo…) che assicura divertimento e grandi prestazioni sia in salita che in discesa.

Per i dati tecnici sulla bici clicca qui. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA