A Robecco sul Naviglio di scena il Brontolo Bike Day

13 giugno 2017
a cura della Redazione
A Robecco sul Naviglio di scena il Brontolo Bike Day
Domenica 18 giugno, l'associazione di Andrea Noé chiama a raccolta gli appassionati per una cicloturistica non competitva. Sabato 17 iniziative per bambini e un'escursione in notturna

Sabato 17 e domenica 18 giugno il ciclismo fa festa a Robecco sul Naviglio.
L’evento clou è la cicloturistica non competitiva con pedalata per famiglie, che si svolgerà domenica. Ma l’ex professionista Andrea Noè, padre dell'associazione Brontolo Bike, nella sua cittadina, ha organizzato un evento ben più ampio.
Si comincia sabato con una gimkana gratuita per i bambini delle elementari e medie e merenda per tutti. La sera, casco indossato e luce per un’escursione notturna in mountainbike (a invito). C’è anche la possibilità di cenare presso l'Oratorio di Casterno nel corso della Festdicult (limite massimo, 40 adesioni).
E dopo l’antipasto, il piatto forte, perché il 18 giugno prenderà il via la 6° edizione del Brontolo Bike day, 4° Memorial Romano Mainardi, con partenza alla francese dalle 8,30 alle 9,30.
C’è la possibilità di scegliere tra il percorso corto di 50 e quello lungo di 90 km, quasi del tutto pianeggianti. I primi 500 pacchi gara sono stati assegnati, ma proseguono le iscrizioni che si potranno fare anche sul posto con contributo di 15 euro.
Il ritrovo è presso il campo sportivo comunale di Robecco sul Naviglio (Mi) in via Pellico dalle 7,30 e la partenza presso l’Osteria della Ripa, via Ripa Naviglio Grande. Ristori alla trattoria San Bernardo di Morimondo (Pv) e al Binda bici bar di Nosate (Mi).
Alle 9 la partenza della pedalata ecologica per famiglie e ciclo storica, entrambe di 30 km, con ristoro a Morimondo.
Dalle 12,30, arrivo a Robecco e Pasta party presso il parco della Villa Terzaghi di via San Giovanni.
Il Brontolo Bike day sostiene l'associazione onlus Sindrome di Pitt Hopkins.

© RIPRODUZIONE RISERVATA