x

Sempre in contatto con la tua passione?

Iscriviti alla newsletter

A "teatro" con Moser e Bellutti

28 giugno 2017
a cura della Redazione
A "teatro" con Moser e Bellutti
Venerdì 30 giugno, il castello medievale di Pozzolo Formigaro, in provincia di Alessandria, ospiterà una serata di racconti, ricordi e testimonianze dei mitici anni '50. Ospiti d'eccezione Francesco Moser e Antonella Bellutti

"Può una bicicletta volare?". A Pozzolo Formigaro la risposta non è scontata.
Venerdì 30 giugno, nella piazza del Castello Medievale va in scena una serata di sogni, di racconti di biciclette sotto le stelle con la due volte campionessa olimpica Antonella Bellutti e con il grande campione, uomo dei record, Francesco Moser, uno che ha sempre osato vincere e... volare!
​Suggestiva la location: la Piazza del Castello e il suo cortile.
Lo spettacolo teatrale “Può una bicicletta volare?”, scritto da Allegra de Mandato e interpretato da Emanuele Arrigazzi e Fabio Martinello, con musiche di Andrea Negruzzo sarà l'occasione per parlare e sognare di ciclismo.
Parteciperanno appassionati, giornalisti, ciclostorici. La discussione sarà animata dalle testimonianze dirette di quei potenti anni '50, dei Veri Portacolori della SIOF: Elio Di Maria, detto Maia, Luigi Sergio Lugano, detto Luganen, Giovanni Meazzo, detto Meassen e Luciano Parodi, detto Paroden.
Riflettori accesi dunque su canzoni, fotografie, ricordi, incontri, letture e teatro. Parlando di ciclismo, delle imprese degli uomini squadra di Biagio Cavanna, degli angeli di Fausto Coppi, della musica degli anni ’50…
Ciclismo fra immagini, libri, storie, canzoni e teatro, un talk - in programma alle 19.30 - condotto dal giornalista Luca Rolandi, con la voce radiofonica di Palma Agati e la presentazione del libro di Antonella Belllutti "la vita è come andare in bicicletta". Sonda edizioni e “I portacolori della Siof” Museo del Ghisallo Edizioni di Luciana Rota.
Nelle cantine del Castello Medioevale di Pozzolo anche l'inaugurazione di una mostra fotografica “I portacolori della Siof” e monografica su Fausto Coppi di Vito Liverani, con il contributo di Museo del Ciclismo Ghisallo, Camera di Commercio di Alessandria e LaMoserissima2017 La Leggendaria Charly Gaul - UCI Granfondo World Series.
È previsto un servizio di street food. L'ingresso è gratuito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA