Le pagelle della stagione 2015

Le pagelle della stagione 2015

Con le ultime corse esotiche si conclude la stagione del ciclismo su strada. Un'annata ricca di emozioni che vogliamo rivivere attraverso i voti ai suoi protagonisti

In Tour: fuga vincente di Plaza a Gap

In Tour: fuga vincente di Plaza a Gap

Una delle tappe più lunghe del Tour premia il corridore della Lampre Rubén Plaza Molina, dopo una lunga fuga, davanti a Peter Sagan. Nibali attacca nella discesa finale e guadagna una trentina di secondi su Froome. Raccontiamo questa tappa attraverso tre dei suoi protagonisti, come per ogni giornata di questo Tour.

In Tour: la prima salita, i primi verdetti

In Tour: la prima salita, i primi verdetti

A La Pierre-Saint-Martin vanno in scena il capolavoro di Froome e del Team Sky e il tracollo di Nibali e Contador. Una tappa destinata a segnare la storia di questo Tour, da cui scegliamo tre protagonisti, tra chi vince, chi perde e chi dà spettacolo comunque

Tour de Suisse: Spilak beffa il favorito Thomas

Tour de Suisse: Spilak beffa il favorito Thomas

Lo sloveno del Team Katusha rifila 18 secondi al britannico della Sky e si aggiudica la corsa, decisa negli ultimi chilometri della crono individuale vinta da Dumoulin (Giant). Terzo un deluso Cancellara. A picco l'ex leader Pinot e Pozzovivo.

Parigi-Nizza: Greipel su tutti

Parigi-Nizza: Greipel su tutti

Il tedesco Andre Greipel (Lotto-Soudal) si impone sul campione di Francia Arnaud Demare (Fdj-BigMat) e sul connazionale John Degenkolb (Giant-Shimano). Micha? Kwiatkowski conserva la maglia gialla di leader

Sagan domina il pavé di Harelbeke

Sagan domina il pavé di Harelbeke

Lo slovacco sul traguardo è riuscito ad imporsi sui compagni di fuga per oltre 30 km e cioè Niki Terpstra dell’Omega Pharma-Quick Step, Geraint Thomas del Team Sky e Stijn Vandenbergh anch’egli dell’Omega. Fabian Cancellara è rimasto indietro dopo essere stato coinvolto in una caduta