È uscito il nuovo numero di Cyclist magazine

È uscito il nuovo numero di Cyclist magazine

Questo mese Cyclist ti porta in Piemonte, nella provincia di Torino, lungo tre splendidi itinerari in Alta Val Susa. Alla scoperta della regione dell'Epiro, in Grecia e, per le gambe più allenate, su per la salita dell'Hautacam, nei Pirenei francesi.

Il nuovo numero di Cyclist magazine!

Il nuovo numero di Cyclist magazine!

Il numero 60 di febbraio 2022 è ricco di spunti per tutti gli appassionati delle due ruote. Si pedala in Portogallo, si sale in Francia e percorre la Via Silente nel Cilento. E per gli amanti del gravel un percorso tutto da scoprire in Scozia. In prova la bici Cervélo R5, il gruppo Shimano Dura-Ace R9200 e gli occhiali Koo Open Cube. Parte anche una nuova rubrica dedicata ai ciclisti di mezza età.

Sul nuovo numero di Cyclist si pedala in Svizzera e si sale allo Spluga

Sul nuovo numero di Cyclist si pedala in Svizzera e si sale allo Spluga

Big Ride nel Cantone di Vaud. La Parigi-Roubaix di Cobrelli. Ride Italy: salita al Passo Spluga. Gravelman Mattia De Marchi. 50 anni di Cannondale. E 25 de L’Eroica. Bici: Cinelli, Bianchi, Felt.

Il nuovo numero di Cyclist magazine è in vendita! Sudafrica, Spagna, Puglia e tanti servizi esclusivi

Il nuovo numero di Cyclist magazine è in vendita! Sudafrica, Spagna, Puglia e tanti servizi esclusivi

Sul fascicolo numero 57 di ottobre 2021, si sogna in Sudafrica, a Western Cape. Si sale a Sa Calobra. Si pedala in Puglia, ad Alberobello. Greg LeMond esclusivo. Comfort hi-tech. Mondiali nelle Fiandre. UCI Gravel World Series. Bici: Bianchi, Pearson, Shand.

Zoncolan, bikepacking, test bici: il nuovo numero di Cyclist magazine è in edicola

Zoncolan, bikepacking, test bici: il nuovo numero di Cyclist magazine è in edicola

Sul fascicolo numero 54 di giugno 2021, ciclismo e ciclisti protagonisti, per vivere la passione per la bici tutti i giorni e in tutti i luoghi

Cyclist si rinnova e punta al ciclismo per tutti

Cyclist si rinnova e punta al ciclismo per tutti

Il piacere di un’uscita in bici fa bene al corpo e fa bene alla mente. E soprattutto fa bene a tutti. È il messaggio di Cyclist per informare e preparare una nuova generazione di ciclisti.