Il primo raduno di cargo bike vi aspetta, dal 15 al 16 giugno, sul Colle del Nivolet (2.612 m)

@

1/8

Locandina della "Biga Race" 2024.

L'evento

Non solo bici multiuso: sarebbe un errore considerare le cargo bike solo bici "utili". Sono spesso mezzi sofisticati e poliedrici che sanno regalare emozioni anche se vissuti in versione touring. Lo sa bene Alessandro Ledda, padre della Biga Race, scalata goliardica che ha conosciuto, lo scorso anno, un'edizione "zero" sul Passo dello Stelvio e che quest'anno parte con una maggiore consapevolezza delle sue potenzialità. Dal 15 al 16 giugno, l'evento, gratuito, accoglierà solo possessori di bici cargo con un ritrovo (grigliata, musica, freecamping) il sabato, a Locana (TO), nell'area pic-nic Zaunere; e con un "tour" di 35 Km e 2.005 m di dislivello positivo la domenica, con partenza alle ore 9:00 e con meta il Colle del Nivolet. L'intento degli organizzatori è quello di dare una location diversa ad ogni edizione del raduno, il che significa un valico differente ogni anno. Questa è la volta di un altopiano delle Alpi Occidentali, con i suoi spettacolari laghi Serrù e Agnel, posti ad altitudini differenti e che, tra aprile e maggio, si ricopre di ciuffetti bianchi, gli eriofori, vegetazione tipica del Nord Europa. Una decina i team partecipanti, ognuno dei quali rappresenta una sfumatura del variopinto mondo delle bici "tuttofare": si va dai corrieri duri e puri a servizi di assistenza ai senzatetto di Milano o a startup che consegnano cibo utilizzando scarti di filiere alimentari. Il premio per chi arriva da più lontano se lo aggiudica sicuramente Alessandro Argiolas del Team Bike Messenger di Cagliari, sempre molto reattivo di fronte alle nuove sfide del mondo cargo.

Bicicouriers.com

Biga.bike

Bike_messenger_

Buoono.farm

Cartingross.it

Corro.biz

Cuic_coop

Delivermi.it

Mercurybybike.com

So-de.it

Studenti per la strada

Locandina della seconda edizione della "Biga Race", che si svolgerà sul colle Nivolet.

Lo specialista

Biga Bike dicevamo è un punto vendita di Milano specializzato in Cargo Bike (Riese & Muller, Larry VS Harry, Babboe, Omnium, Bergamont, Gazzelle, Muli, VSC Bike, Yokler, Indimob, Sum X), nato in pieno lockdown quando il titolare, l'esplosivo Alessandro Ledda, ha deciso di cambiare vita e dedicarsi al nuovo progetto del "trasporto sostenibile". Lo interessa molto il fronte della logistica, quindi la consegna dell'ultimo miglio, fornendo a società di varia natura di mezzi in grado di spostare merci dall'hub alla loro destinazione finale. Ma, come abbiamo detto, lo appassiona anche l'indole touring o addirittura adventouring di queste bici, che permettono di trasportare tenda, materassini, viveri, e il classico bagaglio che di solito è stipato nelle borse laterali e stipatissimo nei kit bikepacking.

1/5

Alessandro Ledda, 56 anni, titolare di Biga Bike, nel 2020, in pieno lockdown ha deciso di lasciare il suo vecchio lavoro e lanciarsi nel progetto Cargo-bike.

Inostri articoli sulle cargo

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime News
Il Turismo

Una Cargo Gang alla conquista del Colle del Nivolet

26 June 2024

Giordania: il Wadi Rum in bici? Un'esperienza mistica

17 June 2024

Wikiloc lancia due nuove funzioni: Route Planner e Mappe 3D

16 June 2024

BikeUp Torino: una grande occasione di vivere l'elettrico (Anello di Superga compreso!)

07 June 2024

Raccontaci il tuo BAM! e vinci la coppia di borse GIVI-Bike Junter con cui Giulia Baroncini ha affrontato la sua Milano-Chicago

06 June 2024

Da venerdì 7 a domenica 9 giugno torna, a Mantova, BAM!, il più grande raduno europeo di viaggiatori in bici

04 June 2024

Cervinia Snow Bike Show: sembrava una cosa da pazzi! - episodio tre

17 May 2024

Cervinia Snow Bike Show: sembrava una cosa da pazzi! - Episodio due

07 May 2024

Cervinia Snow Bike Show: sembrava una cosa da pazzi! - Episodio uno

03 May 2024

Trilogia dell'Avana - Episodio 3

27 April 2024

Tutto Salute