Canyon lancia le CLLCTV SESSIONS, dove provare le ultime mtb e farsi nuovi amici

Il camion di Canyon girerà l'Europa per consentire a tutti gli appassionati di mountain bike di testare le nuove bici, ma anche divertirsi in compagnia, incontrare i pro e soprattutto condividere la grande passione per l'offroad.

Il team di Canyon sarà pronto a dare consigli su assetto, modelli e tecniche (foto Jonas Skorpil / Canyon)

Se il biker non può andare da Canyon, Canyon va dal biker. Il marchio tedesco, leader a livello mondiale nella vendita diretta al consumatore attraverso il suo canale online, ha pensato un modo efficace per far provare al cliente i suoi ultimi modelli. Il suo Demo Truck ha infatti iniziato a girare l'Europa per le CLLCTV Sessions, una serie di eventi nei quali si potranno testare i modelli di mtb e e-mtb, divertirsi e fare nuovi amici.

Il van mtb di Canyon (foto Jonas Skorpil /Canyon)

Incontro e condivisione

Si potranno testare gli ultimi modelli mtb e e-mtb (foto Jonas Skorpil /Canyon)

Se l'obiettivo è provare sul campo le bici Canyon, l'idea di fondo è farlo condividendo una passione. CLLCTV è la community di Canyon e il nome è l'abbreviazione di "collective", ma ricorda anche le CCTV, cioè le tv a circuito chiuso, rimandando all'idea di un circolo di persone esclusivo. In realtà tutti sono i benvenuti e tutti sono invitati, indipendentemente dal loro livello. Il team Canyon sarà a disposizione per definire l'assetto giusto per le prove e per dare consigli e indicazioni. Si potrà spaziare tra i generi: dal downhill al cross country, dalle bici muscolari a quelle a pedalata assistita. Le Sessions sono un modo per celebrare la comunità MTB. "Vogliamo che i rider si divertano con noi - scrive il team del marchio di Coblenza - che incontrino vecchi amici e ne facciano di nuovi. Che si mescolino con atleti professionisti che condividono esattamente le nostre stesse ossessioni per la MTB: che si tratti di cercare il sentiero perfetto o di essere i più veloci in pista". Se questo programma da solo non bastasse a convincere, specificano che non mancheranno ottimo caffè, birra fredda, gadget e uno showroom con alcune bici nuovissime pronte all'acquisto.

1/4

Uno spazio multitasking, dove si potranno trovare bici sia da testare che da acquistare (foto Jonas Skorpil /Canyon)

Le tappe

La prima tappa lo scorso fine settimana si è tenuta nella località sciistica di Saalbach in Austria, e ha partecipato anche il fenomeno freeride Fabio Wibmer. In questo weekend il camion sarà sempre in Austria, a Innsbruck, per poi passare in Francia e Inghilterra. Dal 3 al 5 settembre l'appuntamento è a St.Moritz, in Svizzera, mentre la tappa italiana sarà l'ultima, il 24-25 settembre, a Finale Ligure.

Innsbruck: 2-4 luglio

Les Gets: 16-18 luglio

Winterberg: 23-25 luglio

Ard Rock: 6-8 agosto

Colline del Surrey: 13-15 agosto

Revolution Bikepark: 20-22 agosto

St. Moritz: 3-5 settembre

Finale Ligure: 24-26 settembre

Per altre info, clicca qui.

© RIPRODUZIONE RISERVATA