Il percorso dell'Eroica entra in Stradedisiena.it

Obiettivo della collaborazione è la valorizzazione del cicloturismo e del turismo outdoor come volano della ripresa economica nel territorio.

Siena, ciclismo Stradedisiena.it

Il percorso permanente dell'Eroica, la celebre cicloturistica prevalentemente su strade bianche, entra a far parte del sito internet www.stradedisiena.it dedicato allas promozione turistica outdoor in generale del territoiro della provincia toscana.

Un itinerario di 209 km con un dislivello di 3.891 e pendenze massime anche del 16% da percorrere con bici classiche, oppure da turismo, gravel o Mtb. La storica corsa, nata 25 anni fa nel Chianti e diventata oggi un vero e proprio valore aggiunto per la promozione del ciclismo, esportata in altri Paesi del mondo attraverso diverse edizioni internazionali, interessa oltre a Siena, i territori della Crete Senesi e della Val d'Orcia fino a Montalcino ed è adesso completamente fruibile sulla piattaforma Strade di Siena. Il progetto era stato presentato nelle settimane scorse dall'amministrazione comunale di Siena, in qualità di capofila dei 29 Comuni della gestione associata Terre di Siena slow e realizzato anche grazie al contributo della Regione Toscana.

"Una sinergia, quella tra Comune di Siena ed Eroica che è solo una parte dell'ampia collaborazione che sta nascendo tra i Comuni della provincia, associazioni di appassionati e aziende del settore, che ha come proprio obiettivo quello della valorizzazione del cicloturismo e del turismo outdoor in generale, anche come volano della futura ripresa economica" spiega l'assessore al turismo del Comune di Siena Alberto Tirelli.

Giancarlo Brocci, ideatore dell'Eroica ha sottolinea come "la segnaletica permanente dell'Eroica ha segnato non solo le strade di un percorso magnifico, in una campagna unica al mondo, ma è servita a mettere sotto tutela le strade bianche e ad indicare una prospettiva di formidabile sviluppo sostenibile per tutte le Terre di Siena".

Come dichiara infatti il presidente di Eroica Italia Ssd Franco Rossi "il progetto del cicloturismo affonda le proprie radici nei valori che hanno dato vita all'Eroica; lega questi valori al territorio rivolgendosi a chi decide di affidarsi alla bicicletta per le proprie vacanze».

© RIPRODUZIONE RISERVATA