27 marzo 2020

Aperitivi vintage da preparare a casa

Come preparare drink fai da te, anche in versione senza alcol, in questi giorni in cui si resta fra le quattro mura

1/5

La forza del vintage

Le settimane in casa sembrano infinite senza poter uscire e godersi l’aria frizzantina tipica della primavera, magari davanti a un buon aperitivo in compagnia degli amici. Proviamo però a vedere il bicchiere mezzo pieno e a dissetarci.

La prima cosa da sapere è che quest’anno gli aperitivi veramente cool sono vintage. No, non ci si deve vestire con piume e frange o con cappellini con la visiera e jeans a zampa. Il nuovo stile del bere primavera estate 2020, infatti, recupera distillati d’antan come Rabarbaro e Rosolio ma anche chinotto, gazzosa e sciroppo di menta per creare nuove ricette o twist sui grandi classici. Ugualmente importante è procurarsi tutti gli strumenti – shaker e bicchieri – e gli ingredienti necessari – fra i quali succhi e magari concentrati già pronti.

Ci si può sbizzarrire con una serie di drink rinfrescanti e fai da te, anche in versione senza alcol.

1 di 2

Partiamo con la Menta Dry: 3 lime; concentrato SodaStream Menta; 2 limoni; limonata frizzante e vodka. Il procedimento prevede di spremere 2 lime e i limoni, e filtrare il succo attraverso il colino a maglie fitte. In alternativa usare del succo di lime e limone in bottiglia. Lavare un altro lime, eliminare la calotta superiore e affettarlo a rondelle. Suddividere il succo di lime e limone in 4 bicchieri da long drinks, quindi versare in ciascun bicchiere 1 cucchiaio Concentrato SodaStram Menta e 3 di vodka. Unire le rondelle di lime, molto ghiaccio e diluire con della limonata frizzante, fino a riempirne il bicchiere. Quindi mescolare e servire, decorando i bicchieri con foglie di menta.

E passiamo al Chinotto sour, la versione italiana del Whiskey Sour con bourbon, che si prepara con 4,5 cl di bourbon whiskey; 1 cl di succo di limone; 1 cl di miele di eucalipto; 3 cl di Concentrato SodaStram Chinotto; 2 ciuffi di menta; ghiaccio e fetta d’arancia per guarnire.

Il procedimento è semplice e divertente: spremere il succo di limone e filtrarlo. Mettere il miele, il succo di limone, il whiskey e la menta nello shaker colmo di ghiaccio e agitare per 30 secondi per sciogliere a dovere il miele. Versare in un old fashioned pieno di ghiaccio, colmare con il Concentrato SodaStream Chinotto e decorare con una fetta di arancia e, se si vuole, un ciuffetto di menta. Per un drink più leggero aggiungere una quantità doppia di Concentrato SodaStram Chinotto e gustare un long drink dal gusto unico.

Per scoprire altri cocktail da fare a casa, c'è il sito sodastream.it.

© RIPRODUZIONE RISERVATA