Crisi bielorussa. Annullati gli europei di ciclismo su pista

I campionati europei di ciclismo su pista, in programma a Minsk il prossimo mese, sono stati annullati a causa delle ricadute politiche seguite all'atterraggio forza di un aereo di linea sul suolo bielorusso.

La politica internazionale e la crisi con la Bielorussia cadono come un macigno sull'attività agonistica del ciclismo che sta facendo di tutto per riprendersi dalla pandemia. I campionati europei di ciclismo su pista, in programma a Minsk il prossimo mese, sono stati annullati a causa delle ricadute politiche dovute all'atterraggio forzato di un aereo di linea per arrestare oppositori del regime bielorusso. "Alla luce dell'attuale situazione internazionale, il consiglio di amministrazione ha deciso di annullare i Campionati europei di pista d'élite 2021 in programma a Minsk (Bielorussia) dal 23 al 27 giugno 2021", ha annunciato l'Unione europea del ciclismo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA