11 ottobre 2015

Lechner vince nel test event di Rio

L’azzurra Eva Lechner ha avuto la meglio sulla polacca Maja Wloszczowska e la svedese Jenny Rissveds - Decima Lisa Rabensteiner. Su questo percorso sarà assegnato il titolo olimpico del cross country

Lechner vince nel test event di rio

Una vittoria di fine stagione che proietta nel futuro, quella dell’azzurra Eva Lechner nel test event disputato oggi sulla pista olimpica di Rio de Janeiro. Su questo percorso il prossimo anno si assegnerà il titolo olimpico. Eva Lechner ha vinto davanti alla polacca Maja Wloszczowska, a 42”, e alla svedese Jenny Rissveds, terza a 1’12”, la svizzera Linda Indergand quarta a 1’48”, la messicana Daniela Campuzano, quinta a 2’18”. Distacchi notevoli, che attestano l’ottima performance della campionessa italiana. Da segnalare anche il decimo posto di Lisa Rabensteiner a 5’29” (come mostra il sito della Fci).

1. Eva Lechner (Ita) in 1H20’13”; 2. Maja Wloszczowska (Pol) a 42”, 3. Jenny Rissveds (Sve) a 1’12”; 4. Linda Indergand (Svi) a 1’48”; 5. Daniela Campuzano (Mes) a 2’18”; 6. Catharine Pendrel (Can) a 3’40”; 7. Lea Davison (Usa) a 3’55”; 8. Irina Kalentieva (Rus) a 4’59”; 9. Sabine Spitz (ger) a 5’12”; 10. Lisa Rabensteiner (Ita) a 5’29”; 11. Raiza Goulao Henrique (Bra) a 6’12”; 12. Nathalie Schneitter (Svi) a 6’24”; 13. Lisa Mitterbauer (Aut) a 6’29”; 14. Githa Michiels (Bel) a 7’10”, 15. Laura Lorenza Morfin Macouzet (Mes) a 7’43”; 16. Adelheid Morath (ger) a 9'05”; 17. Tanja Zakelj (Slo) a 9’47”; 18. Annika Langvad (Dan) a 10’20”, 19. Chloe Woodruff (Usa) a 11’29”; 20. Georgia Gould (Usa) a 12’01”; 21. Emily Batty (Can) a 12’52”; 22. Ren Chengyuan (Cina) a 18’46”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA