10 ottobre 2018

Trento si trasforma in un grande campo di gioco

Dall'11 al 14 ottobre, in occasione del Festival dello Sport, nel centro storico di Trento saranno allestiti 7 camp dove il pubblico potrà divertirsi alla presenza di grandi campioni

1 di 3
Dall’11 al 14 ottobre Trento ospiterà il Festival dello Sport, con campioni ed esperti da tutto il mondo che si confronteranno davanti al pubblico sul tema de “Il record”.
Per l’occasione la città cambierà volto: il centro storico si trasformerà in una sorta di immenso campo da gioco dove saranno allestiti ben 7 camp.
In Piazza Duomo si potrà praticare la scherma, in Piazza Fiera Basket e Volley, in Piazza S. Maria Maggiore si potrà arrampicare, in Piazza Dante ci sarà spazio per l'atletica e per il ciclismo, mentre via S. Croce sarà riservata agli amanti dello Skiroll.

Per tutti questi camp sono previsti orari di apertura al pubblico con prove libere, coadiuvate da tecnici di esperienza. Per partecipare basterà accreditarsi agli infopoint presenti sulle piazze. Per gli orari è consigliabile
consultare il programma sul sito del Festival.
I camp saranno visitati da alcuni grandi campioni dei vari sport. Si comincia venerdì 12 ottobre con il capitano della nazionale di Basket Giacomo “Gek” Galanda che sarà in Piazza Fiera alle ore 10 per incontrare gli appassionati.
Sabato 13 ottobre, alle ore 10.00, al Camp di Piazza Fiera arrivano due icone del Volley italiano, Francesca Piccinini e Maurizia Cacciatori. Alle 17.30 invece in Piazza Duomo saranno presenti le grandi fiorettiste azzurre Vezzali, Trillini, Errigo e Volpi, che daranno un saggio della loro bravura.
Ci saranno inoltre anche alcuni eventi speciali riservati, in questo caso, ai tesserati delle varie federazioni. Venerdì 12 ottobre, partendo da Piazza Dante alle 14.30, si potrà pedalare con il Ct della nazionale di Ciclismo Davide Cassani.
Per gli appassionati di Mountain Bike, domenica alle 10.00, in Piazza Dante ci sarà il funambolo bronzo olimpico di mountain bike Marco Aurelio Fontana. Infine, alle 15.00 di domenica, si potrà pedalare, partendo da Piazza Dante, con la plurimedagliata giovane campionessa del ciclismo italiano, Letizia Paternoster e con Maurizio Fondriest, campione del mondo 1988.

Per questi eventi è necessario iscriversi preventivamente. Bisogna inviare una mail a segreteriaorganizzativa@ilfestivaldellosport.it indicando l’evento al quale si intende partecipare, nome, cognome, data di nascita e numero della tessera associativa, allegando copia del certificato medico in corso di validità.

Ricordiamo che l'ingresso a tutti gli appuntamenti è libero e gratuito fino ad esaurimenti dei posti, tranne per gli eventi indicati in programma. L'accesso agli eventi al Teatro Sociale, all'Auditorium S. Chiara e al Super Cinema Vittoria avviene con voucher. Questi saranno distribuiti presso le rispettive biglietterie a partire da due ore prima dell'inizio di ogni evento. Alcuni appuntamenti saranno trasmessi su maxi schermo in Piazza Duomo.
© RIPRODUZIONE RISERVATA