Fiumicino si scopre amica delle biciclette

Fiumicino supera i 30 chilometri di tracciati ciclabili, molti immersi tra storia e natura e intende proporsi come città amica dei ciclisti.

Una nuova pista sul lungomare di Passoscuro e il prolungamento della panoramica sull'argine del Tevere fino a Parco Leonardo. Fiumicino supera i 30 chilometri di tracciati ciclabili, molti immersi tra storia e natura e intende proporsi come città amica dei ciclisti.

È tra i comuni più ciclabili del Lazio e, negli ultimi anni, un grande impulso è stato dato dall'amministrazione comunale al sistema della mobilità dolce. L'obiettivo dichiarato è di arrivare a 50. A queste vanno aggiunte piste di più vecchia data, che saranno collegate a quelle attuali. E il Comune di Fiumicino sta diventando sempre più meta degli appassionati di ciclismo e delle famiglie che vogliono trascorrere qualche ora insieme sulle due ruote, con interconnessioni romane anche con la "Regina Ciclarum" ed il "Sentiero Pasolini".

Molta attenzione è stata data ai materiali con cui le piste sono state realizzate. E così ciascuna è diversa dall'altra in quanto i progetti hanno tenuto conto delle particolarità di ogni singola area attraversata. Partendo dalla costa sud, c'è la ciclabile che si trova a Isola Sacra, sul lungomare della Salute. Quasi due chilometri di cemento colorato che corre proprio di fronte alla spiaggia. Questa si va a ricollegare con la pista di viale Traiano, lunga un chilometro e 200 metri e realizzata in asfalto stampato. A Fregene c'è una lunga pista ciclabile di quasi 5 km, che si estende su tutto il lungomare, da sud a nord, compreso il Villaggio dei Pescatori. Anche a Maccarese la pista ciclabile percorre tutto il lungomare per diversi km, passando davanti agli stabilimenti balneari e arrivando al confine con Passoscuro. Lo scenario futuro vede il collegamento tra i vari tratti per un totale di altri 8 km di percorsi ciclabili: Fiumicino-Roma attraverso l'argine del Tevere, Fregene-Maccarese, Maccarese-Passoscuro, Focene-Fregene e Argine del Tevere-Parco Leonardo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA