Garmin: nuovi aggiornamenti gratuiti per il ciclismo

In vista dei lunghi giri in bicicletta della stagione estiva, Garmin rende scaricabili gratuitamente alcuni importanti aggiornamenti per la famiglia di prodotti Edge. Un calcolo del percoso più rapido, mappe più leggibili e una migliore raccolta di itinerari dove pedalare.

Con la stagione estiva si ha più tempo per pianificare giri nuovi, e anche più tempo per realizzarli. In vista delle vacanze, magari in posti nuovi e da esplorare, Garmin ha reso disponibili alcuni aggiornamenti che riguardano la famiglia Edge, i prodotti dedicati al ciclismo e alla mountain bike: Edge 530, Edge 830, Edge 1030 e Edge 1030 Plus. I loro possessori potranno aggiornare gratuitamente i software migliorando le funzioni dei loro bike computer. Per farlo basta collegarsi tramite Wi-Fi o utilizzando Garmin Express, e Garmin invita tutti i possessori ad eseguire questi aggiornamenti per essere sempre aggiornati e migliorarne le prestazioni.

I miglioramenti

Nel concreto, le novità saranno tre:

  • Una maggiore velocità nel calcolo del percorso: l'utente non dovrà più aspettare il risultato ma può iniziare da subito a pedalare; e se il tracciato è già stato calcolato in precedenza, la memoria cache del ciclocomputer consentirrà un richiamo del percorso ancora più rapido.
  • Mappe più chiare e con migliore contrasto: maggiore leggibilità con ogni condizione di luce, questo garantiscono grazie al nuovo aggiornamento che incide sul contrasto e sulla nitidezza delle mappe. Un colpo d'occhio più rapido ed efficace significa maggiore sicurezza su ogni terreno.
  • Con Trendline™ Garmin mette a disposizione una raccoltà ancora più ampia e variegata di itinerari dove pedalare: si tratta di percorsi caricati da utenti Garmin in tutto il mondo, condivisi e resi accessibili, per poter pianificare nuovi percorsi sempre più adeguati alle proprie esigenze. Se non sai come funziona Trendiline, clicca qui (video) oppure qui (testo).
© RIPRODUZIONE RISERVATA