16 March 2021

H-FARM ospita la prima pista italiana di BMX Freestyle

Il park olimpico di Roncade, realizzato in appena un anno, permetterà alla nazionale di allenarsi al Top per le Olimpiadi.

1/5

La pista BMX Freestyle nel Campus di H-FARM

È stata inaugurata dalla Nazionale azzurra la nuova pista di BMX Freestyle, costruita all'interno del Campus di H-FARM. Una struttura moderna e sperimentale, unica in Italia, realizzata grazie alla sinergia tra Federciclismo, il costruttore Hurricane Park e H-FARM.

Nato 3 anni fa e guidato dal commissario tecnico Federico Ventura, il gruppo azzurro ha potuto provare il park olimpico di Roncade, realizzato in appena un anno, "in un periodo di assenza dalle competizioni è stato portato a termine un lavoro eccellente - ha detto il CT -

Quello appena sorto è il primo centro di preparazione olimpica dedicato alla BMX Freestyle Park. La Federazione ha accettato volentieri di contribuire alla sua realizzazione, con un impegno che è andato a coprire un quarto dei costi complessivi e che permetterà alle nostre nazionali di usufruire di un luogo di alto livello dove prepararsi". Per i prossimi 8 anni gli azzurri potranno allenarsi all'interno del Campus. Il presidente della Federciclismo, Cordiano Dagnoni, ha ricordato che "il freestyle è una disciplina olimpica, adatta all'attività di promozione della bici e alla crescita di talenti".

© RIPRODUZIONE RISERVATA