In bici a Piacenza per la PolimiRide

Visto il grande successo riscosso dalla PolimiRun il Politecnico di Milano offre ora un’opportunità simile agli appassionati della bici. Scatterà infatti il 25 settembre a Piacenza la PolimiRide. Già aperte le iscrizioni. Due i percorsi: 25 e 75 km non competitivi e 75 km agonistici.

Dal running al ciclismo. È la conseguenza logica di un successo, quello ottenuto con la PolimiRun che ha spinto il Politecnico di Milano a organizzare con il medesimo spirito per gli amanti delle due ruote la PolimiRide, già alla prima edizione evento ufficiale della Federazione Ciclistica Italiana.

La PolimiRide è in programma domenica 25 settembre 2022 a Piacenza su un percorso circolare, con partenza e arrivo su Viale Pubblico Passeggio. Il Village della PolimiRide sarà allestito presso il Polo Territoriale di Piacenza, Campus Arata e proprio nel Village saranno disponibili ristoro, bagni, spogliatoi, deposito borse e parcheggio bici.

Due i percorsi sui quali si pedalerà su tre tipi di manifestazioni: 25 km e 75 km non competitive e la 75 competitiva, dove per poter partecipare sarà necessario essere tesserati nelle categorie amatoriali (qui puoi scaricare le tracce gps).

Il percorso non competitivo da 25 chilometri sarà una pedalata adatta a tutti i livelli di preparazione (anche per bambini e famiglie) e si snoderà nelle campagne poco fuori il centro abitato di Piacenza.

Il tracciato competitivo da 75 chilometri si lancerà invece sulle piccole e tortuose stradine dei colli piacentini della val Trebbia, con due ascese (quella di Bobbiano di circa 10 chilometri) tra vigneti e panorami collinari che rendono il percorso più impegnativo ma anche molto affascinante.

Come iscriversi

Sarà possibile ritirare la maglia ufficiale della corsa, pettorale, frontalino e kit gara a partire dal 23 settembre presso il Campus Milano Leonardo, quindi il 24 ed il 25 mattina al Campus Piacenza Caserma Neve.

Le iscrizioni sul sito ufficiale sono già aperte (tariffa promozionale di €15) e chiuderanno il 23 settembre o al raggiungimento del numero massimo di posti disponibili. E conviene affrettarsi poiché si sono già iscritti 450

Noi ci saremo!

La mappa

© RIPRODUZIONE RISERVATA