Libri, Premio Bancarella, vince il ciclismo. Ecco tutti i titoli premiati

Sono ben 13 i titoli sul ciclismo arrivati in finale al Premio Selezione Bancarella nella sezione Sport.

C'è tanto ciclismo nelle letture e nei libri che quest'anno sono protagonisti del Premio Bancarella Sport.

"Dolomiti da leggenda" di Beppe Conti (Reverdito Editore), "Non dire addio ai sogni" di Gigi Riva (Mondadori), "Felice Gimondi - Campione nello sport, campione nella vita" di Ildo Serantoni (Bolis Edizioni), "Tutto il mio calcio minuto per minuto" di Ezio Luzzi (Baldini+Castoldi), "Donne in bicicletta" di Antonella Stelitano (Ediciclo), "Panini - Storia di una famiglia e di tante figurine" di Leo Turrini (Minerva). Questi i libri vincitori del Premio Selezione Bancarella Sport 2021.

Lo ha comunicato la giuria presieduta da Paolo Francia e composta da Giovanni Tarantola, Ignazio Landi, Giuseppe Benelli (in rappresentanza della Fondazione Città del Libro), Roberto Lazzarelli e Angelo Panassi (per le Associazioni dei Librai indipendenti), Giacomo Santini (per il Panathlon International), Giovanni Bruno, Danilo Di Tommaso, Luigi Ferraiolo, Paolo Liguori, Ivan Zazzaroni, e Xavier Jacobelli. Il 17 luglio a Pontremoli (Massa Carrara), in piazza della Repubblica, si assegnerà la cinquantottesima edizione del Premio Bancarella Sport con la proclamazione del supervincitore. "La selezione non è stata semplice, molti i titoli di grande qualità. Nota caratteristica dell'edizione 2021, la partecipazione di ben 13 titoli sul ciclismo", sottolinea un comunicato del Premio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA