Dalle moto alle biciclette: nasce il marchio Givi Bike

Il marchio italiano Givi, famoso in ambito motocilistico per i suoi accessori da viaggio, si è lanciato anche nel mondo ciclistico, muscolare ed elettrico, con una doppia collezione di prodotti, pensati sia per l'uso urbano di tutti i giorni, sia per i weekend o i lunghi viaggi avventurosi.

Una grande azienda di accessori per moto che si dà anche alla bici: nasce GIVI BIKE. La notizia è un segno dell'interesse che il mondo del ciclismo sta suscitando anche in marchi che non se ne erano mai occupati. La forte espansione del mercato delle biciclette a pedalata assistita, ma anche la crescente sensibilizzazione riguardo ai temi della sostenibilità ambientale, ha spinto diverse azienda ad allargare la loro produzione. E' il caso della storica azienda bresciana di accessori per moto Givi - molto nota in particolare per caschi e bauletti - che ha lanciato la sua prima collezione di borse e marsupi interamente dedicata alle bici. Sono prodotti che mettono a frutto oltre 40 anni di attività nel settore delle due ruote, prodotti che vogliono offrire paticità e affidabilità in qualsiasi situazione meteorologica. Queste borse, bisacce e marsupi potranno essere visti e testati con mano durante Eicma 2021, l'esposizione milanese dedicata ai cicli e motocicli in programma dal 25 al 28 novembre, allo stand Givi al padiglione 13 (C63) di Fiera Milano. La collezione si differenzia in due linee declinate per i diversi utilizzi: Urban ed Experience, vediamo meglio le differenze.

1 di 2

La prima serie è pensata per chi pedala soprattutto in città, sia per gli spostamenti casa-lavoro, sia per commissioni o svago. E' costituita da tre prodotti: una bisaccia con apertura a strappo, una borsa laterale con tasca per computer e un borsello portaoggetti da manubrio in grado di poter essere allacciato anche in vita come marsupio.

Avenue

1/2

La bisaccia UB00 Avenue si installa sul portapacchi posteriore grazie a un sistema di fissaggio semplice a cinghie regolabili. La chiusura a strappo con patella garantisce praticità di utilizzo, mentre internamente la struttura rigida e removibile ne fa un prodotto versatile. Le stampe riflettenti ne aumentano la visibilità nel traffico. Prezzo 69 euro.

Boulevard

1/2

UB01 17 Boulevard è una borsa laterale da 17 litri perfetta per gli spostamenti nel traffico urbano. E’ provvista di una tracolla staccabile che consente di trasportare la borsa anche a piedi. E’ dotata di due aperture diverse, una superiore l’altra posteriore per accedere facilmente al vano di carico. All’interno è anche presente una tasca imbottita studiata per laptop e anche una rete portaoggetti. La visibilità è assicurata grazie alle stampe laterali riflettenti. Per quanto riguarda il montaggio, la borsa si fissa al portapacchi tramite il nuovo sistema di attacco universale Givi Rapido. Il prezzo è di 79 euro singola, 149 in coppia. Lo sgancio è pratico e molto rapido. Boulevard è disponibile anche nella versione da 13 litri UB02 13, che presenta le stesse caratteristiche tecniche. Prezzo: 69 euro singola, 139 euro doppia.

Metro

1/3

UB04 Metro è un borsello da manubrio che si trasforma in marsupio. E’ per questo l’ideale per trasportare i propri effetti personali e averli sempre a portata di mano, sia in sella alla bici sia quando la si lascia per andare a piedi. Si allaccia al manubrio grazie alle cinghie con sistema a strappo e ha una stampa frontale riflettente che assicura alta visibilità. Prezzo 29 euro.

E’una linea pensata per chi vuole affrontare viaggi lunghi e impegnativi oppure, anche nelle brevi gite fuori porta, non vuole rinunciare alla comodità di portarsi dietro qualcosa in più. Il trittico di borse laterali e borsa cargo, infatti, ha una capacità di carico totale massima che arriva fino a 80 litri. Inoltre è stato concepito con un sistema di collegamento che garantisce anche a pieno carico la necessaria stabilità. Un’altra caratteristica importante è che le borse sono completamente waterproof: i materiali sono spalmati in TPE eco friendly e sono termosaldati.

Junter 14 e 20

1/4

Borsa laterale da 14 litri, completamente impermeabile, con chiusura roll top a tenuta stagna e tasca interna per laptop imbottita. Dotata di rete porta oggetti e aggancio con sistema di attacco universale Rapido, fiddato nella parte inferiore attraverso un uncino che si adatta ad ogni tipo di portapacchi. E’ fornita di fascia a tracolla removibile per agevolare il trasporto a piedi. EX00 è dotata di sistema Air Valve Technology: micro fori collocati sotto la patella frontale che permettono di ottimizzare la capienza, qualsiasi sia la quantità del carico, scongiurando sia l’effetto “sottovuoto” sia le infiltrazioni d’acqua. Colori nero o nero e giallo. Prezzo singola 69 euro, prezzo coppia 139 euro. C’è anche in versione ancora più capiente da 20 litri: prezzo singola 79 euro, prezzo coppia 149.

Wanderlust

1/4

E’ un borsone leggero e resistente da utilizzare abbinato alle borse Junter o anche come baglio unico. Con una capienza di 40 litri e l’impermeabilità è l’ideale per i lunghi viaggi. La chiusura sfrutta il sistema Roll-Top e ha una fibbia e cinghie di fissaggio laterali. Il sistema Air Valve Technology facilita la fase di carico e ottimizza la capienza, facendo fuoriuscire l’aria in eccesso. Si possono anche aggiungere a parte delle corde elastiche per il fissaggio della borsa al portapacchi. Prezzo 89 euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA