di Eddy Zanenga
09 July 2022

Nova Eroica 2022, quando una gravel va in paradiso

Sono tanti i ciclisti, noi compresi, che non hanno voluto mancare ai tre giorni di festa a Buonconvento, in provincia di Siena per provare le emozioni “eroiche” vissute però in sella a bici nuove e soprattutto gravel

1/7

Il nostro Eddy Zanenga impegnato alla Nova Eroica

Nova Eroica 2022

Nova. Ci piace pensare che sia da pronunciare con uno spiccato accento toscano: “l’è Nòva l’Eroica!”. E l’è Nova sì, perché è un po’ come l’Eroica “vera”, ma si fa con le bici nuove, anche Gravel.

Noi stessi abbiamo partecipato alla Nova Eroica con una Cinelli Nemo Tig Gravel ed effettivamente ci siamo resi conto di quanto sia il tipo di bici perfetta per questo tipo di manifestazione: un sacco di divertimento (e di polvere, come è giusto che sia).

Appena arrivati a Buonconvento (borgo stupendo ad una ventina di km da Siena), ci accorgiamo subito che il marchio di fabbrica dell’Eroica c’è eccome: l’aria di festa si respira in ogni angolo del paesino. Tre giorni di eventi che coinvolgono tutti i pedalatori e gli accompagnatori: si è disputata pure una tappa del campionato italiano per “fixed”.

Troviamo ottima la scelta del sabato per le pedalate Eroiche (la Nova è suddivisa in tre percorsi da 60, 90 e 130 km), anche perché lascia maggiore spazio di coinvolgimento per le famiglie, che la domenica hanno la possibilità di partecipare all’Eroica Family, evento che ha chiuso il weekend.

Ottima l’organizzazione che non ha avuto intoppi particolari, e ci sentiamo di sottolineare come le “dimensioni” della Nova Eroica siano a misura di partecipante: tanta vita in paese, tanta gente, ma mai troppa. Tutto, dal cercare il parcheggio per l’auto, fino all’attesa al ristoro, è semplice e mai caotico. A proposito di ristori, quelli della Nova offrono lo stesso “spettacolo” di quelli dell’Eroica: panzanella, pane e olio, Chianti e chi più ne ha più ne metta, compresi i sorrisi!

Insomma, siamo tornati entusiasti dai colli attorno a Buonconvento, che hanno saputo unire il fascino dell’Eroica con il mondo Gravel: è il biglietto da visita della Nova Eroica. Appuntamento da non mancare nel 2023!

© RIPRODUZIONE RISERVATA