Sul nuovo numero di Cyclist si pedala in Svizzera e si sale allo Spluga

Big Ride nel Cantone di Vaud. La Parigi-Roubaix di Cobrelli. Ride Italy: salita al Passo Spluga. Gravelman Mattia De Marchi. 50 anni di Cannondale. E 25 de L’Eroica. Bici: Cinelli, Bianchi, Felt.

SFOGLIA L'ANTEPRIMA

Il numero 58, Novembre 2021, di Cyclist magazine è in vendita in edicola e sullo store digitale. Puoi acquistarlo qui o abbonarti qui.

Novembre 2021: cosa trovi sul numero 58

Big Ride. In Svizzera, nel Cantone di Vaud, da Aigle, sede dell’UCI, 37 km di salite verso il Col de la Croix, il Col du Pillon e il Col de Mosses.

Parigi-Roubaix. L’impresa di Sonny Colbrelli resterà nella storia del ciclismo e dello sport italiano. Una grande edizione della regina delle classiche.

Ride Italy. Il Passo dello Spluga è l'ultima salita ad essere entrata nel pantheon delle grandi al Giro d'Italia. Ma cosa la rende così speciale?

Gravel. Un po’ ultrabiker, un po’ gravelman, ma le definizioni a Mattia De Marchi stanno strette, perché lui semplicemente ama pedalare per sentirsi felice.

Golden Guns. Cannondale, una vera pietra miliare nel mondo delle bici, celebra il suo cinquantesimo anniversario.

Buona bici! A Monaco dio Baviera c’è Guten Biken di Davo Phillips, laboratorio creativo e riferimento dei ciclisti della città.

Bici e componenti. La nuova Cinelli Nemo Gravel Alessandro Mendini. In prova Bianchi Specialissima Disc, Felt Breed 20 e le ruote Zipp 454 NSW.

Il numero 58 di novembre 2021 di Cyclist lo trovi nelle migliori edicole italiane. Attivo anche il servizio lamiacopia.sodip.it se desideri assicurarti una copia del magazine presso il tuo edicolante di fiducia.

ACQUISTA LA COPIA DIGITALE

© RIPRODUZIONE RISERVATA