07 October 2014

Per diventare “centri specializzati”

Andreani Group ha organizzato il primo (di una serie) di corsi specifici per rivenditori e officine. Cosa si è studiato? Messa a punto e revisione di forcelle e ammortizzatori

Per diventare “centri specializzati”

Andreani Group ha organizzato il primo (di una serie) di corsi specifici per rivenditori e officine che vogliono diventare “centri specializzati” nella messa a punto e revisione di forcelle e ammortizzatori per mtb.

Si è tenuto nella sala attrezzata dell’azienda pesarese: una trentina i tecnici presenti, il corso ha avuto una durata di due giorni e ha trattato approfonditamente tutte le tematiche che riguardano il mondo delle sospensioni da bici. La prima parte ha riguardato l’aspetto teorico relativo al funzionamento e alla risposta in base ai diversi tipi di terreno e di biker, successivamente si è passati alla pratica sviluppando le caratteristiche tecniche e le problematiche di tutte le marche e tipologie di forcelle e ammortizzatori concentrandosi non solo sulla revisione e manutenzione ma anche sul miglioramento prestazionale in base all’obbiettivo e alla necessità del cliente.

 

Attrezzature specifiche realizzate in esclusiva

La parte pratica, durante la quale è stata prestata grande attenzione allo smontaggio dei diversi modelli di sospensioni, è stata condotta con delle attrezzature specifiche realizzate in esclusiva dall’Andreani Group, tra le quali una vacuum pump che permette di svuotare e di riempire automaticamente tutti gli ammortizzatori e cartucce chiuse di ultima generazione grazie ad un software di semplice uso, ed un apposito banco da lavoro dotato di tutti gli attrezzi per poter lavorare su forcelle e ammortizzatori di qualsiasi marca.

Il prossimo corso

Il secondo corso si tiene nei giorni 24 e 25 novembre 2014. Maggiori informazioni tel. 0721/20921, info@andreanigroup.com, francesco.munno@andreanigroup.com, facebook.com/andreanigroupmtb

© RIPRODUZIONE RISERVATA