07 luglio 2015

Per la ciclabile in piazza Duomo

È stato accolto oggi a Milano, dall’Assessore alla Mobilità e all’Ambiente del Comune di Milano, Pierfrancesco Maran, il gruppo di ciclisti della Fiab che ha pedalato per 350 chilometri attraversando la Pianura Padana, per promuovere la realizzazione di un percorso ciclabile lungo la via Emilia

è stato accolto oggi in piazza duomo a milano dall’assessore alla mobilità e all’ambiente del comune di milano, pierfrancesco maran, il gruppo di ciclisti della fiab-federazione italiana amici della bicicletta che, partiti da forl

"E' stato un piacere accogliere questo gruppo di veri appassionati della bicicletta - ha dichiarato l'assessore alla Mobilità e Ambiente Pierfrancesco Maran. - Realizzare la ciclabile della via Emilia sarebbe davvero un'occasione per riscoprire il nostro territorio. In tutta Europa il cicloturismo sta diventando un modo per valorizzare la bellezza dei percorsi naturali. È un'idea di sviluppo che costa molto meno rispetto alla realizzazione di autostrade, e che sarebbe in grado di restituire una grande ricchezza anche al nostro Paese".

“Questa nostra prima iniziativa sulle ‘due ruote’ per sostenere la realizzazione della ciclabile della via Emilia ci ha permesso anche di tracciare l’intero percorso con il Gps, con l’obiettivo di renderlo fruibile in rete, in attesa di un itinerario ufficiale su strada indicato da apposita segnaletica – ha sottolineato Maura Ventimiglia, presidente di Fiab Forlì – Siamo onorati dell’attenzione ricevuta dalle amministrazioni locali nelle diverse tappe del viaggio e, in particolare, al nostro arrivo a Milano questa mattina dove, nonostante il caldo torrido, ci ha accolto l’assessore alla mobilità e all’ambiente Pierfrancesco Maran in persona”.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA