di Eddy Zanenga
22 July 2022

Pneumatici Corsa N.EXT, Vittoria guarda oltre

N.EXT, pneumatico da competizione di fascia alta con caratteristiche di comfort e durata che bene si adattano a un’ampia fascia di ciclisti. Silice oltre al Grafene e cambiano anche gli standard delle misure.

1/4

Tutto pronto per saggiare le qualità dei nuovi pneumatici da strada Vittoria Corsa N.EXT.

Vi piacerebbe avere uno pneumatico da Pro, ma che duri e sia comodo come un modello da ciclista amatoriale? Ecco Corsa N.EXT, lo pneumatico strada di Vittoria che rompe gli schemi e propone punti di vista differenti rispetto a quanto fatto fin d’ora.

N.EXT Completa l'offerta “alto di gamma” di Vittoria inserendosi tra le categorie Pro Competition e Advance Training, e ciò che lo differenzia dal top di gamma è la carcassa in Nylon (a 100 tpi) anziché in Cotone.

Detto questo N.EXT è a tutti gli effetti un prodotto da competizione di fascia alta (disponibile sia per copertura che tubeless) che tuttavia abbina anche caratteristiche di comfort e longevità assolutamente congeniali a chi di professione non fa il ciclista.

Iniziamo dalla longevità: la resistenza alle forature è aumentata grazie alla sezione centrale della carcassa che utilizza 3 strati di Nylon più un ulteriore strato protettivo posizionato tra carcassa e battistrada.

I test hanno fornito risultati di rotolamento ed assorbimento delle vibrazioni nettamente superiori al consueto

Le dimensioni seguono una scala differente rispetto al solito, anziché dal 23 mm si parte dal 24 mm a salire a step di 2 mm. Ecco, quindi, il 26 mm ed il 28 mm come scelte ottimali per la strada, meglio con cerchi larghi, da 17 o 19 mm, dove lo pneumatico si adagia alla perfezione.

I test hanno fornito risultati di rotolamento ed assorbimento delle vibrazioni nettamente superiori al consueto. E lo abbiamo verificato anche noi! Gonfiandoli a soli 6,5 bar i Vittoria N.EXT hanno una reattività da top di gamma, ma le sconnessioni dell'asfalto spariscono letteralmente. Il solo cambio degli pneumatici ha migliorato in modo sensibile la nostra esperienza di guida.

La nuova mescola di Silice e Grafene è effettivamente super prestazionale, la bici si lascia "buttare giù" in piega con stabilità e anche le correzioni di traiettoria risultano più sicure.

Il nostro Eddy Zanenga ha avuto il privilegio di provare in anteprima i nuovi pneumatici Vittoria Corsa N.EXT.

© RIPRODUZIONE RISERVATA