Primo giro in mountain bike al Vittoria Park

Nei cinque ettari del nuovo parco inaugurato a Brembate dallo storico marchio di pneumatici c’è davvero di tutto per gli appassionati del pianeta mtb e fun.

1/9

L'amministratore delegato di Vittoria, Stijn Vriends, alla presentazione e inaugurazione ufficiale del Vittoria Park a Brembrate. Foto Lorenzo Scarpellini

Venerdì 21 ottobre abbiamo partecipato a Brembate, in provincia di Bergamo, all’inaugurazione del Vittoria Park, cinque di ettari di parco di fianco allo stabilimento dello storico marchio di pneumatici Vittoria dedicati alla bicicletta in tutte le sue sfumature, con grande attenzione anche al mondo mountain bike.

Lo scopo del parco è duplice: permettere all’azienda di sviluppare e soprattutto testare i propri prodotti in un ambiente reale ma controllato, un fattore importante per un brand che punta molto su innovazione e crescita tecnologica, e allo stesso tempo dare a tutti gli appassionati un luogo dove poter condividere la propria passione per la bicicletta attraverso workshop, eventi, corsi e uno spazio dedicato alla pratica di tutte le discipline in un ambiente controllato.

“Per effettuare i test delle gomme è molto interessante perché in un piccolo posto possiamo trovare tutte le situazioni che troviamo in gara - ci ha confidato l’ex campione di cross country Julien Absalon, presente all’inaugurazione -, inoltre le persone dell’azienda con cui lavoriamo sono qui di fianco e questo sarà uno strumento molto utile per sviluppare nuove tecnologie”.

Il Vittoria Park è un luogo dove vivere la passione per la bicicletta a 360 gradi, e trovano ampio spazio anche le discipline Gravity, spesso penalizzate nel panorama generale del ciclismo italiano. Qui tutti i visitatori possono usufruire di una Pumptrack in cemento realizzata secondo gli standard per ospitare gare UCI e un Airbag per provare salti ed evoluzioni rischiose in tutta sicurezza, 3 Drop di diverse altezze (fino a 2 metri) e una Jump Line lunga 380 metri. Un’area dedicata al cross country - che simula diversi terreni, rock-garden, passerelle e diversi ostacoli - perfetta per imparare a guidare una mountain bike in totale sicurezza anche grazie alla Vittoria Academy, che nascerà per accompagnare la crescita tecnica dei giovani ciclisti e delle persone adulte che vogliono riprendere o iniziare a praticare questa attività con un approccio a 360°.

Per accedere al parco è necessario acquistare il biglietto d’ingresso attraverso l’app ufficiale “Vittoria Park” disponibile sia su App Store sia su Google Play

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime News
Il Turismo
Tutto Salute

Andare in bici spegne le preoccupazioni nel nostro cervello

17 November 2022

Sicuri in bici anche quando fa freddo

12 October 2022

Andare in bici fa bene al cervello

01 October 2022

Il Giro d'Italia delle cure palliative pediatriche e la sua importante missione per i bambini

05 June 2022

“Pedal to Empower”, su Strava la Challenge per aiutare World Bicycle Relief

03 June 2022

Incidenti in mtb, a Torino una serata dedicata alla prevenzione insieme a Cai e Soccorso Alpino

14 May 2022

Covid e sport. Semplificato il protocollo per la ripresa agonistica dopo la malattia

10 January 2022

Le città uccidono. Bicicletta e cammino posso ridurre le patologie. L'appello ai sindaci

19 May 2021

Tre amiche e la loro "Bike Therapy"

14 May 2021

Solo polpa e succo di frutta negli smoothie Innocent per una sana integrazione

05 May 2021