Torna l'appuntamento con l'Eroica Germania tra i vigneti della valle del Reno

Le strade bianche della terra del vino tedesca saranno protagoniste il prossimo fine settimana nell'evento di "Eroica Germania", con la corsa tra i vigneti e i pittoreschi villagi tipici del territorio del fiume Reno, accompagnata da una serie di appunamenti tra mercatini, musica e anche un film festival dedicato alla bicicletta. Giancarlo Brocci: "A Eltville ogni anno ritrovo quello che mi ha fatto innamorare di questo mondo".

Eroica Germania 2020 - foto Paolo Penni Martelli

Manca poco alla terza edizione di Eroica Germania. Sabato 21 agosto lo spirito del ciclismo storico che ha dato vita al celebre evento toscano animerà anche le strade bianche che costeggiano il fiume Reno. Si parte da Eltville, nella regione del Rheingau, a una cinquantina di chilometri da Francoforte: una zona dove vengono prodotti alcuni tra i migliori vini tedeschi. Saranno circa 500 i ciclisti presenti, il massimo consentito dalle restrizioni: pedaleranno tra vigne, boschi e fortezze dal sapore medievale.

Giancarlo Brocci intervistato dalla tv tedesca

Attorno alla corsa quest'anno sono stati organizzati tutta una serie di eventi che si sono aperti già ieri sera, con il concerto delle Ska-Friends Puerto Hurraco Sisters. Oltre al mercato di bici e accessori d'epoca, ai vini e ai prodotti locali, ci sarà anche un concorso per biciclette da corsa d'epoca dove sarà premiata l'eleganza del mezzo, musica dal vivo e l'ormai consueto appuntamento con l'International Cycling Film Festival: con tutti film a tema ciclistico. Il cartellone si chiuderà domenica con una colazione in bicicletta. “Lungo il padre Reno – racconta Giancarlo Brocci, ideatore de L’Eroica – si pedala tra vigne, castelli e foreste a cercare atmosfere ed evocazioni. Qui sta anche quello dove fu girato Il Nome della Rosa, capolavoro universale; la certezza che abbiamo ancora confermata è che l'anima di Eroica è perfettamente compresa ovunque, anche in questa Germania profonda, ricca, autentica. Strade senza asfalto ma anche asfalti perfetti, panorami, sorrisi, tanta passione condivisa. Ad Eltville – continua Brocci - ritrovo ogni anno tutto quello che mi ha fatto innamorare di questo mondo a partire dalle persone con cui si parla mentre si pedala, alle strade, ai paesaggi, all'atmosfera, ai colori, ai ristori, alle salite, al bosco e i suoi odori. Grazie Ciclo Club Eroica, questo tipo di ciclismo rimarrà sempre il mio preferito”.

1/3

Eroica Germania 2020 - foto Paolo Penni Martelli

I prossimi appuntamenti eroici

L'11 e 12 settembre sarà la volta della California ad ospitare un evento Eroica, prima la Nova a Cayucos, poi la Classica a Cambria. Il 4 settembre, sempre per il Ciclo Club Eroica a San Candido in provincia di Bolzano ci sarà l'Eroica Dolomiti (chiusura iscrizioni il 28 agosto), mentre il 26 settembre a Sion ci sarà la Nova Eroica Swizerland. Ai primi di ottobre l'appuntamento torna a casa, nel luogo da cui tutto è partirtto: Gaiole in Chianti per la più classica delle classiche, L'Eroica. Infine il 17 ottobre in Spagna si conclude il programma 2021 ad Haro-LaRioja. Altre info su Eroica.cc.

© RIPRODUZIONE RISERVATA