Il Giro 2019 tutto su suolo italiano

Il Giro 2019 tutto su suolo italiano

Basta tappe estere, se chiudiamo un occhio per la cronometro di San Marino. Il Giro d'Italia 2019 si correrà tutto entro i confini italiani. Uno dei più duri degli ultimi anni.

Gli italiani al Tour de France in libreria

Gli italiani al Tour de France in libreria

Le grandi imprese degli italiani al Tour sono raccolte nell'ultima fatica letteraria di Giacomo Pellizzari "Gli italiani al Tour de France". Da fine maggio in libreria...

Le leggende d'Italia in Israele per la grande partenza del Giro

Le leggende d'Italia in Israele per la grande partenza del Giro

Alessandro Ballan, Maurizio Fondriest, Paolo Savoldelli, Gilberto Simoni e Andrea Tafi alla scoperta dei luoghi della Grande Partenza in Israele della 101° edizione del Giro d'Italia

Vivi da protagonista il Giro 2018

Vivi da protagonista il Giro 2018

Per il terzo anno consecutivo Musement si conferma Official Travel partner del Giro d'Italia. Numerosi i pacchetti per godere lo spettacolo dalla prima fila, incontrare gli atleti o addirittura correre con loro

Il Giro d'Italia 2018 al via da Gerusalemme. Presente Chris Froome

Il Giro d'Italia 2018 al via da Gerusalemme. Presente Chris Froome

La 101° edizione del Giro d'Italia prenderà il via domenica 4 maggio da Israele. Tra gli atleti illustri in gara, Chris Froome, Tom Dumoulin, Fabio Aru e, probabilmente, Vincenzo Nibali. Foto di Carlo Monguzzi

Anna Van Der Breggen si aggiudica il Giro Rosa

Anna Van Der Breggen si aggiudica il Giro Rosa

L'olandese, campionessa europea e olimpica in carica, bissa il successo ottenuto nel 2015. Seconda assoluta Elisa Longo Borghini

Tutto pronto per il Giro rosa

Tutto pronto per il Giro rosa

10 tappe per un totale di 1000 chilometri. La ventottesima edizione della corsa femminile più importante al mondo avrà inizio a fine giugno. Ecco il programma

Presentate le maglie del 100° Giro d'Italia

Presentate le maglie del 100° Giro d'Italia

Tre delle quattro maglie dei leader di classifica sono state svelate. Si attende una sorpresa per quella del leader della Classifica a punti

Al via da Magenta il Giro d'Italia handbike

Al via da Magenta il Giro d'Italia handbike

Presentata la più importante manifestazione handbike italiana. Otto le tappe. Si parte da Magenta

Il Giro sulle strade della Maratona

Il Giro sulle strade della Maratona

Per celebrare la trentesima edizione della Maratona dles Dolomites – Enel, la carovana rosa transiterà sulle strade che hanno reso grande la granfondo più famosa d’Europa

Giro d’Italia 2016: la nona tappa

Giro d’Italia 2016: la nona tappa

La “Chianti Classico Stage”, con partenza da Radda in Chianti e arrivo a Greve in Chianti, è stata presentata oggi a Londra, al Pinarello Store

Il Giro d'Italia che verrà

Il Giro d'Italia che verrà

Apeldoorn e la provincia del Gelderland raccoglieranno il testimone di Groeningen 2002 e Amsterdam 2010, ma idealmente anche quello di Utrecht che tra dieci giorni assegnerà la prima maglia gialla del Tour de France 2015

In Giro: festa a sorpresa a Milano

In Giro: festa a sorpresa a Milano

Nella giornata conclusiva a Milano Keisse vince la tappa e Contador si aggiudica il Giro. Una grande festa che chiude la corsa rosa e il nostro viaggio “in Giro”, con gli ultimi personaggi di questa storia lunga tre settimane.

In Giro: a Cervinia risorge Aru

In Giro: a Cervinia risorge Aru

Il sardo vince la tappa di montagna più lunga del Giro: 6 ore in sella, che diventano 7 e mezza per gli ultimi arrivati. Una lunga giornata che raccontiamo scegliendo sei protagonisti di tappa

Matthews si merita la rosa

Matthews si merita la rosa

A braccia alzate sul traguardo di Montecassino e su Wellens, Evans e Rabottini. Ai piedi della salita una caduta di gruppo rivoluziona la classifica...

Le dichiarazioni del dopo-Bari

Le dichiarazioni del dopo-Bari

Le dichiarazioni sulla tappa di Bari e le difficili condizioni di gara da parte di Michael Matthews, Nacer Bouhanni, Elia Viviani e Maarten Tjallngii

Kaiser Marcel impone la sua legge

Kaiser Marcel impone la sua legge

Uno sprint davvero imperiale che gli consente di recuperare una trentina di metri proprio all'ultimo su Swift e Viviani che arrivano nell'ordine dopo di lui

Kittel non aspetta

Kittel non aspetta

Volata di gruppo dopo una lunghissima fuga. Il tedesco detta subito la sua legge al francese Bouhanni. Dietro, tutto il fior fiore dei nostri velocisti. In ordine: Nizzolo, Viviani, Ferrari, Belletti... L'australiano Matthews prende la rosa

Hesjedal ci riprova

Hesjedal ci riprova

Il Team Garmin-Sharp ha annunciato oggi il suo roster per il Giro d'Italia. In evidenza il vincitore del Giro 2012, Ryder Hesjedal, e Dan Martin

Le 22 squadre per il Giro

Le 22 squadre per il Giro

Rcs Sport ha comunicato l'elenco delle formazioni iscritte alla Corsa rosa, alla Sanremo, alla Tirreno e al Lombardia. Androni, Yellow fluo e Bardiani al Giro con la Colombia. Dubbi, leciti, sulla decisione di invitare la squadra di Scinto (Yellow fluo) che nell’ultima edizione della Corsa rosa ha avuto due atleti positivi ai controlli antidoping. Il movimento italiano sposta ancora in là il momento del cambiamento

Un po’ di rosa in Irlanda

Un po’ di rosa in Irlanda

Il presidente del consiglio Letta omaggia con una maglia rosa il primo ministro irlandese Kenny

Rcs sport tutta nuova

Rcs sport tutta nuova

Amministratore delegato è Riccardo Taranto e presidente Raimondo Zanaboni. Il 27 settembre scorso il consiglio d’amministrazione di Rcs sport, aveva annunciato l'avvio di un audit e sospeso, a scopo cautelativo, l'ex ad Giacomo Catano, Matteo Pastore, direttore diritti e relazioni esterne e Michele Acquarone, direttore operativo. Quest'ultimo si dichiara totalmente estraneo...

I numeri del Giro

I numeri del Giro

Parlano di un netto incremento sia di pubblico sulle strade sia di utenti televisivi e sui social network più utilizzati. Per la prima volta un ciclista cinese e uno greco in gara, nel complesso presenti atleti di trenta Paesi diversi

Il Giro è di Nibali

Il Giro è di Nibali

Vincenzo fa suo il Giro d’Italia più freddo e martoriato dal maltempo degli ultimi anni. È la seconda gara a tappe nel suo palmares dopo la Vuelta 2010. La maglia rossa a punti torna sulla spalle di Mark Cavendish, che fa pokerissimo a Brescia

La legge di Nibali

La legge di Nibali

Il siciliano stacca tutti sulle Tre cime di Lavaredo e mette la ciliegina sul suo Giro. La giornata di freddo e neve riporta il pubblico al ciclismo epico. Il colombiano Uran scavalca Evans e si piazza in seconda posizione nella generale. Il secondo italiano è Michele Scarponi, quarto