Bianchi Infinito Cv

Bianchi Infinito Cv

Con tecnologia Countervail Vibration Cancelling, la capacità di assorbire le vibrazioni aumenta fino al 75%. La novità principale del modello 2015 sono i freni a disco

Look 795 Light

Look 795 Light

Un concentrato di innovazioni tecnologiche, come vuole la filosofia Look. Colpisce subito lo sterzo, con la pipa a disegnare un prolungamento naturale del tubo orizzontale

Trek Emonda Slr8

Trek Emonda Slr8

Telaio in carbonio Oclv 700, un'esclusiva di Trek, disponibile nella doppia geometria H1 (pro) e H2 (endurance)

Colnago C60

Colnago C60

Molto stabile anche quando si lavora sulla parte bassa del manubrio per scaricare tutta la forza sui pedali, lo abbiamo testato sui Colli Euganei

Focus Izalco Max

Focus Izalco Max

Abbiamo apprezzato la posizione di guida che, insieme al carro posteriore corto, rende questa specialissima molto reattiva e scattante

Caam Honeycomb

Caam Honeycomb

Il telaio è costruito con tubi in carbonio a tecnologia Honeycomb (a nido d’ape), da cui prende il nome il modello dell'azienda di Reggio Emilia

Focus Cayo Evo 1.0

Focus Cayo Evo 1.0

Con tanta elettronica: Shimano Ultegra Di2 e smartwatch Echo per gestire la connessione Strava. Cavi che scompaiono alla perfezione

Cervélo P2

Cervélo P2

L’azienda canadese è quella che ha vinto più di tutte nell’Ironman ed è diventata nel mondo del Triathlon long distance un’icona di performance e comfort. Con P2, Cervélo rivoluziona il concetto di bici da crono accessibile a tutti

Ridley Fenix Classic C

Ridley Fenix Classic C

Il carbonio 24t e i pendenti del carro a sezione piatta ne fanno un'arma per chi cerca comfort sulla lunga distanza e sui terreni più ostici

Canyon Inflite al 9.0

Canyon Inflite al 9.0

La guidabilità è il suo pezzo forte, che per una bici Ciclocross è decisamente importante. Buon rapporto qualità-prezzo

Rose Xeon Team gf 3000

Rose Xeon Team gf 3000

Il telaio in alluminio è sviluppato per le percorrenze da granfondo con soluzioni tecniche originali e allestimento di alto valore tecnico. Una bici confortevole e versatile. Interessanti lo sterzo “ad altezza variabile” e il prezzo

Cannondale Caad 10

Cannondale Caad 10

L'alluminio regge particolarmente bene il confronto con molte produzioni in fibra di carbonio. Architettura race, la stessa della serie SuperSix Evo

Tutta nuova la C60!

Tutta nuova la C60!

Presentata C60, la bicicletta per i sessant’anni dell’azienda fondata nel 1954 a Cambiago (Mi). Entusiasta, Ernesto Colnago: "Sono stato il primo costruttore di biciclette a credere nel carbonio. Sono stato prima criticato e poi copiato da tanti. La storia è iniziata con C40, che ho lanciato alla Parigi-Roubaix...".

Wilier Cento1 air

Wilier Cento1 air

Leggera, solida e affidabile, la bici “unica” per pedalare più o meno ovunque se le esigenze non sono estreme. I criterium sono il suo "pane"

Parkpre K999

Parkpre K999

Telaio in fibra di carbonio "tube to tube", possibilità di customizzare ogni elemento. Il top di gamma Parkpre è nato per stupire

Specialized Allez s-works

Specialized Allez s-works

Rilancio dell’alluminio, realizzato con la nuova tecnologia di saldatura “Smartweld”. Prestazioni top e geometria Tarmac!

Lightweight Urgestalt

Lightweight Urgestalt

Leggerissima e rigida, su strada è velocissima, soprattutto in salita. L’allestimento è dedicato ai cultori della componentistica “tirata"

Bianchi Oltre Xr2

Bianchi Oltre Xr2

Cura per i dettagli e prestazioni hanno fatto compiere un sensibile balzo in avanti al prodotto. Il dna è "super racing"

Specialized Shiv tri

Specialized Shiv tri

La versione Triathlon di Shiv. Telaio in carbonio aerodinamico, l'impostazione è indicata per le lunghe distanze

Colnago C59 disc

Colnago C59 disc

Il top di gamma Colnago con i freni a disco. Tecnologia e tradizione si fondono

Colnago C59 disc

Colnago C59 disc

L’icona della produzione Colnago con sistema frenante idraulico con dischi. Il telaio è in fibra di carbonio con congiunzioni