A Sonny Colbrelli una bici speciale Merida con la pelle del cobra

A Sonny Colbrelli una bici speciale Merida con la pelle del cobra

L'azienda Merida ha voluto regalare al ciclista eroe della Parigi-Roubaix una moutain bike unica e personalizzata con cui divertirsi in queste settimane invernali sugli sterrati di casa

Sul nuovo numero di Cyclist si pedala in Svizzera e si sale allo Spluga

Sul nuovo numero di Cyclist si pedala in Svizzera e si sale allo Spluga

Big Ride nel Cantone di Vaud. La Parigi-Roubaix di Cobrelli. Ride Italy: salita al Passo Spluga. Gravelman Mattia De Marchi. 50 anni di Cannondale. E 25 de L’Eroica. Bici: Cinelli, Bianchi, Felt.

Gli italiani fanno la storia alla Parigi-Roubaix: Colbrelli trionfa, bronzo della Longo Borghini nella prima femminile

Gli italiani fanno la storia alla Parigi-Roubaix: Colbrelli trionfa, bronzo della Longo Borghini nella prima femminile

Un altro weekend memorabile per il ciclismo italiano. Sonny Colbrelli è entrato nella leggenda trionfando nella "Regina delle Classiche", l'"Inferno del Nord", la corsa monumento che è forse la più dura di tutte: la Paris-Roubaix. Il giorno precedente, nella prima gara femminile della storia di questa gara epica, l'italiana Elisa Longo Borghini è arrivata terza.

Parigi-Roubaix: le pagelle

Parigi-Roubaix: le pagelle

Il tedesco Degenkolb doppia la Sanremo con una vittoria da campione: corre davanti tutto il giorno, pronto a mordere le ruote di tutti gli attaccanti, e quando si rende conto delle difficoltà di un finale così tattico decide di prendere di petto la corsa e costruisce una vittoria strepitosa

Contro Fabian non ce n'è

Contro Fabian non ce n'è

Tris di Cancellara alla Roubaix e doppietta con il Fiandre. Il Gladiatore vince anche allo sprint su un sorprendente Sep Vanmarcke. Lo svizzero domina anche se il gruppo ha provato in tutti i modi ad attaccarlo