Pika, il copertone di CST Tires studiato per il gravel, unisce tenuta e scorrevolezza

Pika, il copertone di CST Tires studiato per il gravel, unisce tenuta e scorrevolezza

CST Tires ha creato una copertura dedicata alle biciclette gravel, che promette di soddisfare le molteplici esigenze di chi si trova ad affrontare fondi diversi, dall'asfalto allo sterrato più insidioso.

Ora capisco perché la chiamano l'Inferno del Nord: la mia Roubaix-Paris gravel

Ora capisco perché la chiamano l'Inferno del Nord: la mia Roubaix-Paris gravel

Il nostro gravelman parigino Alessandro Ioli continua ad alzare l'asticella della difficoltà e questa volta ha voluto rendere omaggio alla classica monumento che si è appena svolta da Parigi a Roubaix partecipando a una corsa gravel lungo il percorso inverso, oltre 300 km completamente in autonomia, partendo di notte e pedalando 26 ore di fila. Con tanta pioggia, troppo fango, una foratura di troppo, non abbastanza cibo. E zero ore di sonno.

Alla scoperta della Bergamasca con "Gravel Sul Serio"

Alla scoperta della Bergamasca con "Gravel Sul Serio"

Dopo l'interruzione a causa della pandemia, ritorna l'evento non agonistico per gravel e mtb lungo le sponde del fiume Serio, organizzato dall'associazione Pianura da Scoprire. Un'occasione per divertirsi ed esplorare il territorio tra Bergamo e Crema che ha già il tutto esaurito.

Il riconoscimento della ghiaia: dall'anno prossimo ci sarà un calendario UCI ufficiale e un Campionato del Mondo Gravel

Il riconoscimento della ghiaia: dall'anno prossimo ci sarà un calendario UCI ufficiale e un Campionato del Mondo Gravel

E' una grande notizia per gli amanti del mondo gravel e potrebbe segnarne l'evoluzione per i prossimi anni. L'UCI ha annunciato l'aggiunta di questa disciplina al calendario internazionale del Campionato del Mondo. Anche il gravel avrà così la sua maglia iridata. E' la rivincita dello sterrato o sarà la sua morte?

La Milano che non ti aspetti è Gravel

La Milano che non ti aspetti è Gravel

MilanoGravel è un evento ciclistico non competitivo che porterà alla scoperta del paesaggio rurale lombardo, su sterratti inaspettati, seguendo le direttrici delle piccole rogge e dei Navigli, da quelli più famosi ai meno noti come lo Sforzesco e il Langosco, pedalando lungo il versante occidentale della valle del Ticino. Un appuntamento da non perdere per tutti gli amanti del mondo gravel, organizzato da Tubolento SSD.

"Je suis un Gravel-Man": la mia prima corsa gravel attorno a Parigi

"Je suis un Gravel-Man": la mia prima corsa gravel attorno a Parigi

Il nostro Alessandro Ioli si è messo alla prova con la sua prima corsa gravel in bikepacking senza assistenza, un percorso attorno a Parigi che fa parte della serie GravelMan, macinando 350 km e quasi 3000 metri di dislivello. Ecco il suo racconto della lunga pedalata tra forature, panini al volo, caffè offerti dai francesi, una meravigliosa pizza italiana e parecchi litri di birra.

Jeroboam torna alle radici: è il momento della Gravel Challenge Franciacorta

Jeroboam torna alle radici: è il momento della Gravel Challenge Franciacorta

Torna l'appuntamento con la Jeroboam Gravel Challenge Franciacorta, con partenza da Erbusco in provincia di Brescia. Supportato e ideato da 3T, è uno degli appuntamenti più attesi del panorama gravel italiano. Con i suoi 4 percorsi che strizzano l'occhio alle bottiglie (e ai bottiglioni) di spumante.

Tutto pronto per il primo Italian Gravel Trophy a Gabicce Mare

Tutto pronto per il primo Italian Gravel Trophy a Gabicce Mare

La prima edizione della due giorni marchigiana dedicata al fenomeno gravel, che si tiene il 4 e il 5 settembre, punta a una valorizzazione del territorio anche fuori dalla stagione balneare, grazie alla bicicletta e al ciclismo. Ospiti d'eccezionedell'evento saranno Francesco Moser e Davide Cassani.

Impulso Pro: la nuova gravel di Bianchi per chi vuole andare veloce

Impulso Pro: la nuova gravel di Bianchi per chi vuole andare veloce

La nuova bicicletta lanciata da Bianchi è una "performance gravel", studiata per correre veloci sia su terreni d'asfalto che sugli sterrati. Bici per chi cerca l'adrenalina e il contatto con la natura, la Impulso Pro si caratterizza per leggerezza e reattività ma senza perdere la consueta raffinatezza del marchio italiano.

Torna la Nova Eroica sempre più gravel e sarà per tuti i ciclisti... anche bambini

Torna la Nova Eroica sempre più gravel e sarà per tuti i ciclisti... anche bambini

Torna il ciclismo in Val d'Arbia con la quinta edizione di Nova Eroica, che si svolgerà su 2 giorni, il 17 e 18 luglio.

Da Parigi al mare pedalando lungo l'Avenue Verte (e ritorno in giornata)

Da Parigi al mare pedalando lungo l'Avenue Verte (e ritorno in giornata)

Un'altra sfida di Alessandro Ioli, che nei momenti di riposo dal lavoro cerca di mettere sempre più alla prova le sue capacità ciclistiche. Dopo la challenge dei 100 km al giorno per una settimana, questa volta ha voluto fare più di 300 km in giornata, dalla città di Parigi fino al mare della Nordmandia. Ci racconta com'è andata, tra soddisfazioni e anche qualche errore.

Con Canyon vinci la Nova Eroica in Toscana

Con Canyon vinci la Nova Eroica in Toscana

Basta un clic per partecipare al concorso lanciato da Canyon e provare a vincere la partecipazione ad una gara mitica e spettacolare, l'Eroica, rivisitata in chiave moderna. Un'occasione unica per tutti gli amanti del mondo gravel di concedersi una meravigliosa faticata sulle strade bianche tra le celebri colline senesi. In palio due iscrizioni con tanto di race packs.

Exploro Racemax Boost: la nuova, ambiziosa e-gravel di 3T

Exploro Racemax Boost: la nuova, ambiziosa e-gravel di 3T

La prima gravel e-bike del marchio 3T aggiunge il sostegno dell'elettrico senza rinunciare a performance, agilità, divertimento (e anche all'estetica) di una bici muscolare.

Con Canyon vinci la Dolomiti Superbike

Con Canyon vinci la Dolomiti Superbike

L'azienda tedesca, sponsor ufficiale della leggendaria competizione sulle Dolomiti mette in palio due biglietti per partecipare alla gara attraverso un contest online. Ecco le informazioni per partecipare prima che scada.

Andalucia by bike: due grandi cicloturiste si rimettono in viaggio dopo la pandemia

Andalucia by bike: due grandi cicloturiste si rimettono in viaggio dopo la pandemia

Le "Cicliste per caso", Silvia e Linda, hanno appena ricominciato a viaggiare dopo i lunghi mesi di stop a causa dell'emergenza sanitaria legata al Covid-19. Hanno scelto l'Andalusia come meta per ritornare ad assaporare quella libertà che solo la bicicletta sa dare loro. Ecco il racconto dei primi giorni in Spagna del loro nuovo progetto in 13 tappe.

Tornano le Jeroboam Series, per gli amanti del gravel più duro

Tornano le Jeroboam Series, per gli amanti del gravel più duro

Sono aperte le iscrizioni alle tappe di questo evento gravel internazionale che spazia dalla Franciacorta alla Patagonia. Le distanze proposte ricalcano i formati delle bottiglie di spumante, dalla Magnum alla mitica Jeroboam da 300 km e 8000 metri di dislivello per una grande avventura tutta di polvere e fatica

100 km al giorno per 7 giorni attorno a Parigi, pedalando prima e dopo il lavoro

100 km al giorno per 7 giorni attorno a Parigi, pedalando prima e dopo il lavoro

Alessandro Ioli è un grande appassionato di sport e guida di mountain-bike che si trova a Parigi per lavoro. Per vincere la noia di questi giorni di restrizioni, ha deciso di fare 100 km quotidiani per una settimana in sella alla sua gravel. Il problema è che per 8 ore al giorno doveva essere anche in ufficio. Ci racconta la sua pazza sfida con se stesso.

Grizl, la nuova Canyon estende i confini del Gravel

Grizl, la nuova Canyon estende i confini del Gravel

Che sia per il bikepacking, la gara o il divertimento quotidiano, la nuova Grizl di Canyon ha tutte le caratteristiche di una bicicletta gravel pensata per l'avventura.

Cicloviaggiatori, torna Bam! il raduno a due ruote dedicato al cicloturismo

Cicloviaggiatori, torna Bam! il raduno a due ruote dedicato al cicloturismo

Alla settima edizione, il raduno per cicloturisti torna alle origini: solo tende e sacco a pelo. Per tutti, arrivo in bicicletta e numero chiuso.

Cervélo Áspero-5, la bici da "ghiaia" per andare a tutta velocità

Cervélo Áspero-5, la bici da "ghiaia" per andare a tutta velocità

Il marchio canadese Cervélo ha lanciato la nuova bicicletta gravel Áspero-5, pensata per chi, pur amando la polvere, non rinuncia a correre forte. Le parole chiave sono aerodinamica, pulizia e integrazione. In più, tutti i modelli sono dotati di misuratore di potenza.

Argon GX, la prima gravel di casa Nicolai

Argon GX, la prima gravel di casa Nicolai

La Nicolai Bicycle ha recentemente lanciato la sua prima bici da ghiaia, che vuole essere un compromesso perfetto tra strada e offroad, pur mantenendo l'iconico stile della ditta tedesca

Alla scoperta del mondo gravel e 5 biciclette per partire

Alla scoperta del mondo gravel e 5 biciclette per partire

Il fenomeno mountain bike è ormai consolidato, quello delle biciclette a pedalata assistita cresce a ritmi vertiginosi, ma non piace ai puristi delle due ruote. C'è una parola che è diventata un vero centro di attrazione per i ciclisti, sia dal punto di vista fisico che filosofico: GRAVEL.

Monsterrato, il ciclismo si tinge di rosso rubino... nella terra del Barbera

Monsterrato, il ciclismo si tinge di rosso rubino... nella terra del Barbera

La celebre pedalata tra i vigneti Unesco del Monferrato quest'anno si tiene in "versione random".

Centurion Crossfire Gravel: divertimento (a 360 gradi) assicurato

Centurion Crossfire Gravel: divertimento (a 360 gradi) assicurato

Avete l’anima da stradisti ma amate il divertimento fuori dall’asfalto? Il mondo gravel è la risposta più allettante per soddisfare il desiderio di velocità, lunghe distanze, impegno fisico e leggerezza. E Centurion ha ideato con questi presupposti la nuova Crossfire, aggiungendo anche la parola “gravel” allo storico nome del modello.

La Novus Boost Gravel di Selle Italia

La Novus Boost Gravel di Selle Italia

Per Selle Italia è il primo prodotto dedicato alla disciplina gravel, la Novus Boost Gravel