di DaBike
01 March 2024

Inaspettato cambio di livrea per Alpecin-Deceuninck

Un cambio di livrea inaspettato per la Alpecin-Deceuninck, la formazione in cui milita il pluricampione del mondo, re indiscusso della multidisciplinarietà, Mathieu van der Poel. A firmarla è il brand ceco Kalas

1/2

La nuova livrea del team Alpecin-Deceuninck.

A stagione ormai avviata, un look denim prende il posto del consueto blu tinta unita con cui abbiamo imparato a riconoscere in mezzo al gruppo, il team belga. La nuova divisa blu jeans del produttore ceco Kalas, viene indossata ufficialmente dai corridori a partire dal 19 febbraio, giornata in cui si è svolta la corsa a tappe in territorio emiratino, conosciuta come UAE Tour.

Una storia davvero fatta di un continuo susseguirsi di strane concomitanze quella di Kalas che nient’altro è se non il cognome del fondatore. Il cecoslovacco Čestmír Kalaš, classe 1943, si è lasciato affascinare dal ciclismo all'età di 15 anni, partecipando a numerose gare fra le quali ebbe anche la fortuna di indossare i colori della nazionale. La carriera agonistica si concluse a 29 anni per evolversi in quella di allenatore presso il club Tabor. Anche qui Čestmír riuscì a togliersi parecchie soddisfazioni, riuscendo a portare i suoi migliori ragazzi a competere in Europa. Durante un soggiorno in Svizzera, inaspettatamente, incontrò un uomo d’affari che gli propose di aprire in Cecoslovacchia un proprio brand, specializzato nella produzione di abbigliamento ciclistico.

La squadra stava attraversando un periodo economico difficile e l’idea di veder fallire il progetto e la crescita degli atleti, spinse Kalaš ad accettare l’offerta e lanciarsi in questa nuova sfida. Le conoscenze nel settore ciclistico di certo non mancavano a differenza di quelle in merito alla gestione e pianificazione aziendale. Ma affiancato dalla moglie, il percorso intrapreso è stato subito di grande successo. La forte passione per il ciclismo, ha reso possibile sviluppare prodotti sempre al passo con le ultime innovazioni in ambito tessile, con ottimi standard qualitativi e di grande comfort. Ed è per questo motivo che, dopo quasi 30 anni di storia, il marchio Kalas Sportswear veste con orgoglio ogni tipologia di ciclista; dai dilettanti ai campioni del mondo.

1/6

Čestmír Kalaš nei panni di allenatore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime News
Il Turismo

Tester Day Festival: vi aspettiamo sabato e domenica per prove, tour, contest, corsi... Tutto gratuito! È il primo ritrovo della community di Ciclismo.it

04 April 2024

Trilogia dell'Avana

27 March 2024

Rifugio Venini, la Norvegia a 90 km da Milano - Episodio Tre

19 March 2024

Alpi Francesi: 4 giorni fra bici, sci, mountain kart e snow kite

16 March 2024

Vacanze in bici: il Club del Sole riserva uno sconto del 10% alla community di Ciclismo.it

01 March 2024

Rifugio Venini, la Norvegia a 90 km da Milano - Episodio uno

26 February 2024

Canyon Spectral CF, la mtb da trail "definitiva"

25 February 2024

L'Eroica sbarca a Cuba... ed è subito festa!

23 February 2024

Il nostro viaggio in Giordania: un Paese pronto ad accogliere i ciclisti

22 February 2024

Il Muro di Sormano: diario della scalata - Puntata Quattro

20 February 2024

Tutto Salute