di DaBike
25 February 2024

Canyon Spectral CF, la mtb da trail "definitiva"

La biammortizzata del brand tedesco, pensata per essere la "all-ways trail bike", si rinnova. Ne sono stati presentati quattro modelli distinti: Spectral CF 7, 8, 9 e LTD, per cui salita, discesa, salti o una semplice avventura immersi nella natura sono adatti per questa regina "tuttofare" del fuoristrada

1/13

La Canyon Spectral CF è stata sottoposta ad un generale ridimensionamento delle proporzioni a vantaggio di un maggiore comfort in sella e feeling di guida. Le sospensioni ora da 150 mm all'anteriore e 140 mm al posteriore, sanno perdonare a sufficienza le asperità durante una discesa, ma allo stesso tempo limitano la dispersione di energia mentre si pedala in salita. Ed è proprio sulla salita che Canyon si è concentrata. In un leggero telaio in fibra di carbonio, trova posto un tubo sella con angolo di 76,5 gradi, che permette di ottenere una postura più eretta ed in linea con il movimento centrale, così da facilitare la fase di spinta sui pedali. Se in aggiunta si opta per la vivace versione Mullet, si ottengono ulteriori vantaggi anche in termini di manovrabilità della bici. Infatti avendo una ruota di diametro maggiore all’anteriore, la Spectral CF è capace di affrontare ogni ostacolo, infondendo al ciclista una maggiore confidenza e stabilità.Per chi vuole rimanere legato alle tradizioni, la versione full 29er è sempre presente. Se invece siete indecisi e volete sperimentare i diversi caratteri che la Spectral CF è in grado di offrire, nessun problema: grazie al sistema flip chip presente nel fodero orizzontale, che permette comunque di cambiare rapidamente la configurazione prescelta in ogni momento, con una semplice rotazione della placca.

A soluzioni ben visibili, ne seguono altre letteralmente nascoste all’interno del telaio. A cominciare dal passaggio cavi integrato al vano di stoccaggio, a cui Canyon ci sta abituando, presente nel tubo obliquo nel quale i ciclisti possono riporre tutti quegli elementi ritenuti essenziali per "ogni giro" come una camera d'aria, bombolette di CO2, leve e un multiutensile. In ultimo, l'innovativo e rivoluzionario stabilizzatore di sterzo KIS (Keep It Stable), un sistema di molle regolabili e pretensionate presente nel tubo orizzontale che creano una forza di centraggio del manubrio costante e prevedibile, con lo scopo di migliorare la sterzata ed il controllo della bici.

Oltre alle proprie inedite peculiarità, Spectral CF si fa anche portavoce di alcune novità che verranno a breve introdotte da Canyon. Sempre restando nell’ambito dello stoccaggio, una leggera mantellina antipioggia potrà comodamente essere riposta nel vano assieme agli utensili, ed un porta-tool può essere realizzato in autonomia tramite stampa 3D ed applicato sotto al manubrio. Questo il DNA della Spectral CF, che si declina in 4 versioni dimostrandosi la bici polivalente per eccellenza anche per quanto riguarda il portafoglio.

1/20

A cominciare dalla Spectral CF LTD che con il gruppo SRAM XX Eagle, ruote DT Swiss XMC1200, forcella Fox 36 Factory e sospensioni Fox Float X Factory si presenta come la top di gamma. Peso 14,56 kg nella taglia Medium 29er. Disponibile nella colorazione Anti-Matter, al prezzo di 6.999 €.

Un gradino sotto, la Spectral CF 9 che si rivolge a tutti i biker che ricercano prestazioni al top ma con un occhio puntato sul budget. Il medesimo gruppo SRAM XX Eagle, qui abbinato ad una forcella RockShox Lyrik Ultimate, come anche RockShox è la sospensione a molla, con il modello Super Deluxe Ultimate. Le ruote, sempre DTSwiss, XM1700. Peso 14,94 kg nella taglia Medium 29er. Disponibile nelle colorazioni Stealth o No Neon, costa 4.999 €.

Nella Spectral CF 8 CLLCTV troviamo una trasmissione affidata a Shimano, in particolare con Deore XT, forcella Fox 36 Performance Elite ed una sospensione a molla Fox DHX Performance. Ruote DT Swiss E1900. Peso 15,84 kg nella taglia Medium 29er. In vendita nella colorazione Stadtwald Sunset al prezzo di 3.999 €.

E per finire la Spectral CF 7, una bici da trail in carbonio di qualità apprezzata per il giusto connubio fra spesa ed allestimento. Shimano SLX si fa carico della trasmissione, mentre il reparto sospensioni è affidato a Fox, con 36 Rhythm e Float X Performance. A completare questa accesso alla gamma, c'è il set di ruote DT Swiss M1900. Peso 15,36 kg nella taglia Medium 29er. Rifinita in una colorazione Stealth o Barely Olive, costa 3.399 €.

In comune su tutte le configurazioni, il reggisella telescopico ed il monocorona. Inutile a dire la presenza di freni a disco.

La nuova Canyon Spectral CF è acquistabile sul sito.

1/2
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime News
Il Turismo

Tester Day Festival: vi aspettiamo sabato e domenica per prove, tour, contest, corsi... Tutto gratuito! È il primo ritrovo della community di Ciclismo.it

04 April 2024

Trilogia dell'Avana

27 March 2024

Rifugio Venini, la Norvegia a 90 km da Milano - Episodio Tre

19 March 2024

Alpi Francesi: 4 giorni fra bici, sci, mountain kart e snow kite

16 March 2024

Vacanze in bici: il Club del Sole riserva uno sconto del 10% alla community di Ciclismo.it

01 March 2024

Rifugio Venini, la Norvegia a 90 km da Milano - Episodio uno

26 February 2024

Canyon Spectral CF, la mtb da trail "definitiva"

25 February 2024

L'Eroica sbarca a Cuba... ed è subito festa!

23 February 2024

Il nostro viaggio in Giordania: un Paese pronto ad accogliere i ciclisti

22 February 2024

Il Muro di Sormano: diario della scalata - Puntata Quattro

20 February 2024

Tutto Salute