03 July 2014

Ciclonudisti per le strade di Bologna

Un’insolita pedalata per le vie della città emiliana per dire che "la bicicletta deve tornare a essere la padrona della strada"
Ciclonudisti per le strade di Bologna

Ciclonudisti per le strade di bologna

Pubblichiamo la notizia riportata sulla pagina di Bologna di “la Repubblica.it” che racconta di una pedalata un po’ fuori dal comune per porre l’attenzione sull’importanza di tutelare i ciclisti presenti sulle nostre strade:

“Nudi, seminudi, in costume da bagno, semivestiti. Poco importava, l'importante era veicolare il messaggio: che una mobilità diversa è possibile, e che la bicicletta deve tornare a essere la padrona della strada. Da piazza San Francesco lungo le strade del centro di Bologna, un nutrito e coloratissimo gruppo di "ciclonudisti" invitati da Salvaiciclisti ha stupito e fatto sorridere turisti e bolognesi, copiando un'iniziativa che è molto diffusa all'estero”. (fotoservizio Mario Carlini/Iguana press)

Per chi forse ancora non conosce #salvaiciclisti, il movimento popolare e spontaneo indipendente da partiti e associazioni che chiede alla politica interventi mirati per aumentare la sicurezza dei ciclisti sulle strade italiane sulle quali sono morti negli ultimi 10 anni 2.556 ciclisti, ecco il link al sito: http://www.salvaiciclisti.it/

© RIPRODUZIONE RISERVATA