Statistiche web
di DaBike
06 February 2024

Shopping immersivo: Decathlon lancia l'app per Apple Vision Pro

A sottolineare, se ce ne fosse ancora bisogno, quanto la tecnologia stia prendendo piede nella nostra vita quotidiana, vi è il nuovo trend del catalogo "immersivo" che permette di visualizzare, scegliere e acquistare i prodotti vedendoli in 3D. Tra i grandi brand del ciclismo che stanno andando in questa direzione c'è Decathlon che ha sviluppato l'app per Apple Vision Pro

1/4

Da un lato Apple, la multinazionale californiana con sede a Cupertino, nota per i dispositivi multimediali ed il sistema operativo di sua proprietà, dall’altro Decathlon, l’azienda francese che in questi anni si sta evolvendo e punta ad affermarsi come la più grande al mondo in quanto a produzione e distribuzione di articoli sportivi, rivolgendosi sia ad una clientela di largo consumo che all’atleta agonista (ricordiamo che proprio dal 2024, Decathlon è sponsor ed al contempo fornitore tecnico, del team ciclistico WorldTour Decathlon-AG2R La Mondiale, ndr).

Stiamo facendo un ulteriore passo avanti nel nostro impegno di innovare il mondo dello sport moderno” ha affermato Barbara Martin Coppola, Chief Executive Officer di Decathlon a seguito dello sviluppo di una nuova funzionalità presente nell’applicazione di shopping on-line per smartphone di Decathlon stessa. Sfruttando le potenzialità di un mondo virtuale completamente interattivo e personalizzabile ora ulteriormente implementato con il visore Vision Pro della multinazionale americana, viene offerto ai clienti un'esperienza di shopping immersiva, che consente di visualizzare le specifiche, scegliere ed acquistare i prodotti presenti a catalogo, vedendoli in 3D e comodamente dal proprio soggiorno di casa. A detta del CEO di Decathlon, si tratta di “una rivoluzione nell’esperienza di acquisto. […] così unica e coinvolgente.”. Ma non si ferma qui il progetto che è frutto di diversi mesi di programmazione da parte dei rispettivi team dedicati nello sviluppo e dialogo delle due realtà. Coppola ha voluto sottolineare che “Ciò che verrà dopo sarà sicuramente eccezionale, poiché continueremo ad accompagnare le persone nelle loro esperienze sportive in modi nuovi ed entusiasmanti.” L’immersività dell’app è stata ufficialmente resa disponibile il 2 febbraio ma al momento limitata ai soli Stati Uniti che godranno di ulteriori e continui aggiornamenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime News
Il Turismo
Tutto Salute