Oxyburn: seconda pelle anche per i ciclisti

Il brand italiano di abbigliamento tecnico Oxyburn presenta le sue proposte anche per gli appassionati di bicicletta. Completi per il ciclismo dalla vestibilità innovativa.

Essere una seconda pelle e sostenere la muscolatura per una performance ottimale. Ma allo stesso tempo assicurare resistenza alle abrasioni e all’usura, insomma durabilità. E’ questo l’ambizioso obiettivo che si sono dati nel team di ricerca di Oxyburn. Marchio 100% made in Italy che, oltre agli ambiti multisport, running, outdoor e winter sport, presenta la sua linea di abbigliamento intimo tecnico per gli appassionati di ciclismo. Capi con un una vestibilità all’avanguardia che segue le linee dell’anatomia umana, ma anche tanta innovazione nella scelta dei filati, con l’uso imponente della fibra più leggera esistente in natura, Dryarn®, per assicurare la massima traspirazione. Il brand, che oltre alla performance vuole avere anche un'attenzione particolare all'ambiente, ha lanciato anche il primo modello di calza prodotta con filato riciclato ottenuto dalla rigenerazione di bottiglie di plastica abbandonate: si chiama Green Draw ed è costituita da filato Repetita®.

Info: oxyburn.it

Qui sotto, la storia di una coppia di triatleti, raccontata da Oxyburn

1 di 4
1/2

La maglia X-Track presenta un tessuto ultralight in grado di mantenere il perfetto microclima corporeo. La struttura a microrete autoventilante, formata da zone 3D traforate e anatomiche, accelera la traspirazione, soprattutto nelle attività più intense. Anche lo strato interno in Dryarn® contribuisce alla dispersione del calore in eccesso, evitando la formazione di cattivi odori. Oltre al sottile e sagomato colletto a basso coefficiente Cx, è dotata di tre tasche posteriori e una long zip YKK per un’ampia funzionalità.


COMPOSIZIONE 58% PA - 37% PP - 5% EA - PESO EXTRA LIGHT - INTIMO FUNZIONALE - RANGE DI UTILIZZO 0°C • 40°C - PREZZO 89,90 euro

1/2

Il tessuto ultraleggero della maglia senza maniche B-Easy garantisce una naturale termoregolazione grazie alla struttura a microrete autoventilante, che favorisce la traspirazione del sudore lasciando la pelle sempre asciutta. La totale assenza di cuciture e le finiture a taglio vivo donano al modello una sensazione di comfort assoluto, sostenuta dallo strato batteriostatico e anallergico a contatto con la pelle in Dryarn®.


COMPOSIZIONE 44% PA - 44% PP - 12% EA - PESO EXTRA LIGHT - INTIMO FUNZIONALE - RANGE DI UTILIZZO 10°C • 40°C - PREZZO 33,90 euro

Il tessuto leggero e morbido dei bib shorts Raid, con fondello esterno integrato, assicura assoluto benessere ed elevata vestibilità. La struttura elastica anatomica, costituita da evolute trame di tessitura lavorate ad altissima definizione, aumenta la superficie di aerazione, non solo nelle zone con intensa sudorazione ma su ogni centimetro del corpo. Dotati di proprietà antibatteriche, amplificano la percezione dei movimenti e il loro controllo.


COMPOSIZIONE 92% PA - 8% EA - PESO LIGHT - INTIMO FUNZIONALE - RANGE DI UTILIZZO 10°C • 40°C - PREZZO 99,90 euro

Draw è il primo modello prodotto da Oxyburn con un filato riciclato post-consumer ottenuto dalla rigenerazione di bottiglie di plastica abbandonate. Il brand italiano ha scelto il filato 100% riciclato Repetita® per cambiare prospettiva e regalare una seconda vita a rifiuti plastici trasformandoli in poliestere di estrema qualità. Il tessuto a spessore zero di Draw, personalizzabile nel design e in differenti colorazioni, rende la calza aderente e versatile negli utilizzi.


COMPOSIZIONE 60% PA - 35% PL (recycled) - 5% EA - PESO LIGHT

INTIMO FUNZIONALE - RANGE DI UTILIZZO 10°C • 40°C - PREZZO 12,90 euro

© RIPRODUZIONE RISERVATA