di Davide Mazzocco
23 February 2023

P ZERO Race TT, il nuovo copertoncino di Pirelli per performance al top

Testato da Trek-Segafredo e AG2R Citroën al Tour dello scorso anno, il nuovo pneumatico è il copertoncino più scorrevole e leggero di tutta la gamma P ZERO.

Pirelli lancia sul mercato P ZERO Race TT, il copertoncino dedicato alla massima performance per i professionisti e per gli amatori più sportivi; viene prodotto nel rinnovato stabilimento Pirelli di Bollate, alle porte di Milano, e completa la gamma dei pneumatici più sportivi, raccogliendo l’eredità del P ZERO Velo TT che aveva riportato Pirelli nel ciclismo nel 2017 vincendo diverse medaglie in gara.

P ZERO Race TT è il copertoncino più scorrevole e leggero di tutta la gamma P ZERO Race, concepito per le esigenze dei team World Tour supportati da Pirelli, abbinato alle superleggere camere d’aria SmarTUBE Pirelli. Infatti, squadre come l’americana Trek-Segafredo o la francese AG2R Citroën hanno già optato per P ZERO Race TT durante alcune tappe della Vuelta o del Tour de France del 2022.

Il battistrada del nuovo P ZERO Race TT utilizza la mescola SmartEVO, caratteristica della famiglia P ZERO, sviluppata per offrire bassissima resistenza al rotolamento, controllo alle alte velocità e ottimo grip. Diversamente dal suo predecessore, P ZERO Race TT non è “slick”, ma il disegno del suo battistrada è quello del P ZERO Race, favorendo così la guidabilità e il controllo in curva. Inoltre, rispetto a questa gomma, il nuovo pneumatico risulta essere il 5% più leggero e con una minore resistenza al rotolamento del 15%. Con una carcassa LITE in nylon da 120 TPI, senza protezioni aggiunte, il reparto R&D di Pirelli ha ulteriormente ottimizzato il pneumatico, sempre nell’ottica di offrire la minor resistenza possibile al rotolamento.

P ZERO Race TT, riconoscibile per i loghi rossi sul fianco, è già disponibile nelle misure 26-622 e 28-622.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime News
Il Turismo
Tutto Salute