A Milano arrivano gli Emoving Days, per una mobilità più sostenibile

Dalle bici a pedalata assistita alle auto elettriche, ogni soluzione è possibile per spostamenti meno caotici e meno inquinanti. E non solo un ambito urbano. Se ne parla a CityLife

1/2

Sia pur con una lentezza e una ritrosia tutte italiane, sta cambiando il nostro modo di spostarci. L’auto privata resta regina, ma il trasporto pubblico - soprattutto sulle lunghe percorrenze - registra buoni numeri e la micro-mobilità elettrica, trainata dall’esplosione della pedalata assistita, è ormai una realtà ben presente nelle nostre città: e-bike e cargo, scooter a batteria e moto sono mezzi di trasporto sempre più utilizzati, anche grazie alle formule sharing. Senza tralasciare i mezzi elettrici a quattro ruote.

L’occasione per fare il punto su questo scenario e per tracciare i prossimi sviluppi della mobilità sostenibile arriva con la quarta edizione degli Emoving Days, in programma a Milano in questo weekend, dal 22 al 24 marzo, tra i grattacieli di CityLife.

Prima guardi e poi provi

Un appuntamento su un tema molto caldo che permette il contatto diretto tra aziende e operatori con istituzioni, associazioni e singoli cittadini attraverso un villaggio espositivo di oltre 700 mq dove conoscere tutte le ultime novità per spostarsi in modo elettrico, presentate da più di quaranta brand presenti.

A completamento dell’area expo, spazio anche all’interazione, con la possibilità per il pubblico di provare e-bike (anche cargo), e-scooter, microcar e quadricicli e, novità di quest’anno, auto elettriche (sì, anche la Tesla), per cogliere in prima persona, in modo divertente, le tante possibilità di una nuova mobilità non impattante.

Per i test sono stati disegnati tre percorsi, disponibili su Komoot, route partner degli Emoving Days: Urban Citylife (di 3,5 km), Around the City (8,73 km) e Mtb Monte Stella Hills (9,9 km) permetteranno di testare diverse tipologie di mezzi in contesti urbani differenti.

A disposizione di tutti i presenti, poi, anche pratiche clinic offerte da International Bike Service, in cui imparare, attraverso semplici tip, come cambiare una camera d’aria o come pulire correttamente la propria bici.

1/3

La mobilità prossima ventura

La manifestazione prevede anche una serie di approfondimenti e workshop di studio tra operatori del comparto e-mobility per delineare l’imminente sviluppo della mobilità dolce e le previsioni più future. Durante la mattinata di venerdì 22, ANCMA (l’Associazione nazionale Ciclo Motociclo e Accessori) presenta i dati del Mercato Bici 2023, tracciando il quadro economico del comparto.

Nel pomeriggio, ci si confronta sui temi più strategici per il settore, con tre incontri per fare il punto sulla transizione elettrica in atto. Si parla di politiche di mobilità urbana, analisi di mercato, specializzazione dei punti vendita, utilizzo della bici a pedalata assistita anche oltre il mero uso urbano, come pure di auto, visto la crescente domanda di quattro ruote ad alimentazione elettrica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime News
Il Turismo

Tester Day Festival: vi aspettiamo sabato e domenica per prove, tour, contest, corsi... Tutto gratuito! È il primo ritrovo della community di Ciclismo.it

04 April 2024

Trilogia dell'Avana

27 March 2024

Rifugio Venini, la Norvegia a 90 km da Milano - Episodio Tre

19 March 2024

Alpi Francesi: 4 giorni fra bici, sci, mountain kart e snow kite

16 March 2024

Vacanze in bici: il Club del Sole riserva uno sconto del 10% alla community di Ciclismo.it

01 March 2024

Rifugio Venini, la Norvegia a 90 km da Milano - Episodio uno

26 February 2024

Canyon Spectral CF, la mtb da trail "definitiva"

25 February 2024

L'Eroica sbarca a Cuba... ed è subito festa!

23 February 2024

Il nostro viaggio in Giordania: un Paese pronto ad accogliere i ciclisti

22 February 2024

Il Muro di Sormano: diario della scalata - Puntata Quattro

20 February 2024

Tutto Salute