"Non siamo alla Playstation", riecheggiano le parole di Tim Wellens dopo l'ultima performance di MVDP

"Non siamo alla Playstation", riecheggiano le parole di Tim Wellens dopo l'ultima performance di MVDP

L’affermazione del belga Tim Wellens fatta Milano-Sanremo 2024 ha lanciato uno spunto interessante per analizzare l’attuale panorama ciclistico élite, in cui il livello raggiunto da alcuni “top gamer” lo fa sembrare facile come giocare ad un videogioco

Wout van Aert: il grande assente al Giro delle Fiandre

Wout van Aert: il grande assente al Giro delle Fiandre

La terribile caduta, che alla Dwars door Vlaanderen (Belgio) ha coinvolto Wout Van Aert assieme a molti altri corridori, lascia nel campione molte più conseguenze che le sole fratture

Ciclocross: addio alle stelle?

Ciclocross: addio alle stelle?

Le critiche mosse dal presidente dell’UCI, David Lappartient, ad inizio campionato per le sporadiche presenze e addirittura l'assenza al Mondiale di superstar, che ledono inevitabilmente l’immagine del movimento del ciclocross, tornano di nuovo attuali alla luce delle dichiarazioni di MVDP sulla volontà di voler lasciare il ciclocross e delle assenze pesanti ai Mondiali di Wout van Aert e Thomas Pidcock

Scaramanzia e ciclismo: quei gesti "propiziatori" che ti fanno sentire più sicuro

Scaramanzia e ciclismo: quei gesti "propiziatori" che ti fanno sentire più sicuro

Paese che vai, usanza che trovi. Ogni cultura ha il proprio amuleto o gesto scaramantico utile a tenere lontana la mala sorte. Dal cornetto rosso napoletano al maneki-neko giapponese, la superstizione (e quindi anche la ricerca del modo di esorcizzarla) risiede un po' in ognuno di noi... e pure in diversi campioni del ciclismo

Fair play nel ciclismo: fa sempre bene allo sport, anche se è tattico

Fair play nel ciclismo: fa sempre bene allo sport, anche se è tattico

Non è sempre facile interpretare i gesti di fair play dei pro durante il World Tour o in occasione di altri importanti appuntamenti agonistici: a volte sono sinceri, altre sono tattici, anche se in apparenza sembrano fatti in buona fede. Ricordiamo qualche episodio celebre, rimasto negli annali del nostro sport

Van der Poel e quel gesto che appanna l'immagine del fuoriclasse

Van der Poel e quel gesto che appanna l'immagine del fuoriclasse

Un gesto, lo sputo di MVDP, che non avremmo di certo voluto vedere alla Coppa del Mondo di Ciclocross, in Olanda. Ma da contestualizzare. Wout Van Aert difende il rivale, il super campione di ciclocross Sven Nys sostiene che rispondendo alle provocazioni ne esci (sempre) perdente

Spettacolo annunciato ad Anversa: 3 titani del ciclocross in gara, ma non è stata vera sfida

Spettacolo annunciato ad Anversa: 3 titani del ciclocross in gara, ma non è stata vera sfida

Otto giri di spettacolo e gambe da veri campioni. Questo potrebbe essere il riassunto della tappa di Coppa del Mondo di Ciclocross disputatasi ieri nella città belga. In realtà il vero show l'ha fatto MVDP che, dopo essere scivolato al 25° posto per un problema, rimonta clamorosamente conquistando il gradino più alto del podio. Van Aert non ci prova neppure a cercare lo scontro diretto. Pidcock, a causa di una caduta, si deve accontentare dell'ottavo posto

Coppa del Mondo Ciclocross: tutte le tappe o resti fuori... e il blasone non conta!

Coppa del Mondo Ciclocross: tutte le tappe o resti fuori... e il blasone non conta!

Nuove regole ventilate dal presidente dell'UCI David Lappartient che mal digerisce le partecipazioni "a spot" degli atleti che si dividono fra strada e off-road, tra i quali ci sono i nomi eccellenti di Mathieu Van der Poel, Wout van Aert e Tom Pidcock

Trionfo olandese ai Campionati del mondo di ciclocross

Trionfo olandese ai Campionati del mondo di ciclocross

Mathieu Van der Poel al termine di un fantastico duello con il belga Wout Van Aert e la fortissima Fem Van Empel vincono i Campionati del Mondo di Ciclocross di Hoogerheide, in Olanda. Per l'Italia, l'ottimo quarto posto di Silvia Persico, la migliore della spedizione azzurra. ventottesimo Filippo Fontana..

Tour de France: la grande festa di Vinge, re di Parigi

Tour de France: la grande festa di Vinge, re di Parigi

Sul tradizionale traguardo dei Campi Elisi, il danese Jonas Vingegaard ha conquistato la Maglia Gialla finale.

Dylan Van Baarle ha vinto la Parigi-Roubaix

Dylan Van Baarle ha vinto la Parigi-Roubaix

Il corridore olandese domina la corsa del pavé, attacca nel settore 5, si presenta nel velodromo tutto solo e conquista la Regina delle Classiche.

Al Mondiale torna a brillare la stella di Alaphilippe, ma sarebbe un errore bocciare gli azzurri: l'analisi di Ventaglio Podcast

Al Mondiale torna a brillare la stella di Alaphilippe, ma sarebbe un errore bocciare gli azzurri: l'analisi di Ventaglio Podcast

I ragazzi di Ventaglio Podcast analizzano a mente fredda i mondiali appena conclusi nelle Fiandre con il trionfo di Alaphilippe. Chi sono i promossi e chi i bocciati? Un ottimo ascolto per tirare le somme della stagione e prepararsi al meglio per la mitica Parigi - Roubaix.

Amstel Gold Race, vittoria al fotofinish per Wout Van Aert

Amstel Gold Race, vittoria al fotofinish per Wout Van Aert

Dopo lo stop di un anno, la gara del Limburgo ha inaugurato il cosiddetto trittico delle Ardenne che conta anche Freccia Vallone Liegi-Bastogne-Liegi.

Tadej Pogacar trionfa nella 56esima Tirreno-Adriatico

Tadej Pogacar trionfa nella 56esima Tirreno-Adriatico

Il successo nell'ultima prova a cronometro della 'Corsa dei Due Mari' e' andato al belga Wout Van Aert.

Le ultime News
Il Turismo

Tester Day Festival: vi aspettiamo sabato e domenica per prove, tour, contest, corsi... Tutto gratuito! È il primo ritrovo della community di Ciclismo.it

04 April 2024

Trilogia dell'Avana

27 March 2024

Rifugio Venini, la Norvegia a 90 km da Milano - Episodio Tre

19 March 2024

Alpi Francesi: 4 giorni fra bici, sci, mountain kart e snow kite

16 March 2024

Vacanze in bici: il Club del Sole riserva uno sconto del 10% alla community di Ciclismo.it

01 March 2024

Rifugio Venini, la Norvegia a 90 km da Milano - Episodio uno

26 February 2024

Canyon Spectral CF, la mtb da trail "definitiva"

25 February 2024

L'Eroica sbarca a Cuba... ed è subito festa!

23 February 2024

Il nostro viaggio in Giordania: un Paese pronto ad accogliere i ciclisti

22 February 2024

Il Muro di Sormano: diario della scalata - Puntata Quattro

20 February 2024

Tutto Salute
Trionfo belga a Zolder, Van Aert iridato

Trionfo belga a Zolder, Van Aert iridato

Al termine di una gara dai continui cambi di scena, Wout Van Aert si laurea campione del mondo davanti a Lars Van der Haar e Kevin Pauwels. Quarto posto per Sven Nys, all'ultima gara in carriera.

Van der Poel a Hoogerheide: vittoria in casa

Van der Poel a Hoogerheide: vittoria in casa

Il giovane iridato vince la corsa intitolata a suo padre Adrie con un attacco netto sin dal primo giro. Alle sue spalle Wout Van Aert ottiene il piazzamento sufficiente per conquistare la Coppa del Mondo. E tra una settimana arriva il mondiale...

Van der Poel non si ferma più

Van der Poel non si ferma più

A Lignières-en-Berry, terza vittoria consecutiva in Coppa del Mondo per il giovane olandese che batte il leader della classifica Wout Van Aert e Lars Van der Haar. Domenica prossima il gran finale a Hoogerheide.

Zolder: il bis di Van der Poel

Zolder: il bis di Van der Poel

Seconda vittoria di fila per il giovane iridato, proprio sul percorso che assegnerà il prossimo titolo mondiale. Alle sue spalle Pauwels e uno sfortunato Van der Haar. Van Aert mantiene la testa della classifica di Coppa del Mondo.

Namur: l'urlo di Van der Poel

Namur: l'urlo di Van der Poel

L'iridato olandese torna alla vittoria in Coppa del Mondo tra le mura della Cittadella. Van Aert è battuto di poco ma conserva ampiamente la testa della classifica. Tra le donne, Eva Lechner torna leader di Coppa grazie al terzo posto di giornata.

Nys vince a Koksijde: un trionfo che scaccia la paura

Nys vince a Koksijde: un trionfo che scaccia la paura

Nel weekend in cui il Belgio è paralizzato dagli allarmi antiterrorismo, tra le dune di Koksijde Sven Nys torna alla vittoria in Coppa del Mondo davanti a Wout Van Aert. Terzo Mathieu Van der Poel, all'esordio stagionale dopo l'infortunio

La gara in rimonta di Fontana e Braidot

La gara in rimonta di Fontana e Braidot

Al ventenne Van Der Poel il titolo iridato. Il tricolore Fontana è decimo e Braidot dodicesimo, entrambi protagonisti di una gara di rimonta