Campus Bike Convention: due giorni a Bologna per imparare a migliorare le prestazioni in bici

A pagamento ma aperto a tutti, l’evento sarà in programma il 2 e 3 dicembre negli spazi di FICO Eataly. Lunga e qualificata la lista degli esperti che animeranno conferenze e workshop.

1/3

Come migliorare le mie prestazioni in bici? A questa fatidica domanda, che accomuna ciclisti professionisti e amatori, cercherà di dare una risposta a 360° la Campus Bike Convention in programma a Bologna il prossimo 2 e 3 dicembre.

Saranno gli spazi di FICO Eataly a ospitare la due giorni di conferenze e workshop su tutti i diversi fattori che possono contribuire a una migliore performance in sella: dalle più innovative metodologie di allenamento ai più delicati aspetti di biomeccanica da considerare, dalle più efficaci tecniche per lo sviluppo della forza alle corrette regole di nutrizione che possono aiutare a fare la differenza in sella.

Lungo e qualificato l’elenco dei relatori a oggi confermati, coinvolti dagli organizzatori di Bikenomist con il supporto di Colnago e con il patrocinio della Federazione Ciclistica Italiana: Diego Bragato, (Head of Performance della Federazione ciclistica Italiana), Davide Cassani (ex-ct della Nazionale italiana di ciclismo), Mikel Zabala (ct della Nazionale spagnola di MTB), Alessandro Ballan (campione del Mondo 2009), Marco Aurelio Fontana (bronzo nel Cross country alle Olimpiadi di Londra 2012), Elisabetta Borgia (psicologa delle Nazionali italiane e della Trek Segafredo), Marco Compri (Team Performance della Nazionale italiana), Vittoria Bussi (record dell’ora femminile nel 2018) e diversi docenti universitari tra cui il prof. Marco Belloli (direttore del Dipartimento di meccanica del Politecnico di Milano) e il prof. Samuele Marcora (massimo esperto di gestione della fatica negli sport di endurance).

“Il mondo della preparazione e dell’allenamento per il ciclismo è popolato da numerosi falsi miti che non hanno fondamento scientifico e che impediscono agli atleti di raggiungere il proprio potenziale. A Campus vogliamo far incontrare il pubblico con i più importanti esperti italiani e internazionali, con l’obiettivo di mettere le più moderne metodologie a disposizione di tutti”, dichiara Omar Gatti, direttore della Campus Bike Convention.

L’evento prevede una quota di partecipazione, ma è aperto tanto agli addetti ai lavori quanto agli appassionati, con la possibilità di seguirlo anche a distanza in live streaming (clicca qui per maggiori informazioni e iscrizioni).

Per chi andrà a Bologna ci sarà inoltre la possibilità di vedere l’originale mostra allestita da Colnago con numerosi modelli dagli anni Sessanta a oggi per evidenziare il percorso di innovazione tecnologica compiuto dai produttori di biciclette e per illustrare come i materiali, le geometrie e gli studi aerodinamici abbiano portato alla realizzazione di modelli sempre più funzionali alla migliore performance.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime News
Il Turismo

Una Cargo Gang alla conquista del Colle del Nivolet

26 June 2024

Giordania: il Wadi Rum in bici? Un'esperienza mistica

17 June 2024

Wikiloc lancia due nuove funzioni: Route Planner e Mappe 3D

16 June 2024

BikeUp Torino: una grande occasione di vivere l'elettrico (Anello di Superga compreso!)

07 June 2024

Raccontaci il tuo BAM! e vinci la coppia di borse GIVI-Bike Junter con cui Giulia Baroncini ha affrontato la sua Milano-Chicago

06 June 2024

Da venerdì 7 a domenica 9 giugno torna, a Mantova, BAM!, il più grande raduno europeo di viaggiatori in bici

04 June 2024

Cervinia Snow Bike Show: sembrava una cosa da pazzi! - episodio tre

17 May 2024

Cervinia Snow Bike Show: sembrava una cosa da pazzi! - Episodio due

07 May 2024

Cervinia Snow Bike Show: sembrava una cosa da pazzi! - Episodio uno

03 May 2024

Trilogia dell'Avana - Episodio 3

27 April 2024

Tutto Salute