Statistiche web
di DaBike
31 December 2023

Siete pronti per la "Challenge 30 x 30"?

Salutato il 2023, un nuovo anno è in partenza con tutti i buoni propositi che ci siamo prefissati: iscriversi in palestra, iniziare un corso di inglese, dedicare più tempo alla lettura…Tra questi vi suggeriamo di inserire anche la Challenge 30 x 30 promossa dal popolare canale YouTube Global Cycling Network: la sfida parte domani e consiste nel pedalare 30 minuti per 30 giorni, tramite la piattaforma Zwift

1/2

In seguito al successo ed alle adesioni ottenute dalla scorsa edizione, i giovani presentatori YouTube Global Cycling Network ripropongono anche quest’anno un’iniziativa per incentivare la pratica di un’attività fisica in modo regolare e dal contenuto impegno in termini di tempo. 30 minuti di pedalata al giorno per 30 giorni consecutivi, il tutto svolto comodamente nelle nostre case. Non ci sono particolari vincoli di orari o elevati standard di allenamento richiesti; è una attività aperta a tutti, che può anche far avvicinare nuovi praticanti a questo sport e creare community. Per poter partecipare occorre è una bicicletta, i rulli (meglio se interattivi, così che il software gestirà in maniera automatica il variare dell’intensità dello sforzo) e l’abbonamento alla piattaforma di allenamento virtuale on-line Zwift, di cui abbiamo già parlato, sulla quale verranno caricate giornalmente le 30 attività totali. Per coloro che non avessero un profilo già attivo e registrato sulla piattaforma è disponibile una prova gratuita di 14 giorni.

Come detto, l’intento è promuovere una regolare attività fisica. I positivi benefici li avremo sia a livello mentale sia fisico. Lo sport infatti, praticato anche a bassa intensità, fra l'altro riduce lo stress causato dalla frenetica routine quotidiana e diminuisce l’insorgenza di problemi cardio circolatori. Vi auguriamo un buon inizio di 2024 e fateci sapere sui nostri social se aderite anche voi a questa proposta e come procede.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime News
Il Turismo
Tutto Salute