a cura della Redazione - 22 ottobre 2018

ICON Xtreme Triathlon: un'eccellenza italiana nel circuito mondiale

ICON entra ufficialmente in Xtri World Tour, diventa pass per la finale mondiale di Norseman e inserisce una lottery per l’aggiudicazione dei pettorali.

1 di 4
ICON Xtreme Triathlon, il grande triathlon long distance estremo con partenza a Livigno, sarà la porta d’accesso al Campionato mondiale Extreme Triathlon il prossimo anno. La gara italiana regalerà quattro slot per i campionati del mondo di Extreme Triathlon in programma in Norvegia in occasione di Isklar Norseman Xtreme 2020. La competizione è stata infatti inserita a pieno titolo nell’Xtreme World Tour 2019 insieme ad altri grandi colossi come Norseman, Celtman Extreme Scottish Triathlon, SWISSMAN Xtreme Triathlon, Alaskaman Extreme Triathlon, CanadaMan Xtreme Triathlon, Jánošík - Slovak Xtreme Triathlon, Swedeman Xtreme Triathlon, Hispaman Xtreme Triathlon e Patagonman XTRI.
Icon Xtreme Triathlon è il nuovo grande triathlon xtreme sulle montagne italiane. Verso la quarta edizione 2019, ICON con i suoi 3,8 km di nuoto, 195 di ciclismo e 42,2 di corsa, offre percorsi studiati per valorizzare al meglio le peculiarità e le storiche bellezze di questa porzione delle Alpi, con passaggi resi iconici nella storia da prestigiose competizioni ciclistiche come il Giro d’Italia.
La partenza ai 1800 metri di quota di Livigno è solo un assaggio di quello che aspetta gli atleti. Il nuoto più alto in quota, gli oltre oltre 5000 metri di dislivello totale della frazione ciclistica con il passaggio in cima al mitico Passo Stelvio e l’arrivo della frazione podistica a sfiorare i 3000 metri del Rifugio Costaccia nel comprensorio del Mountain Park di Carosello 3000, sono sfide durissime che però regalano emozioni impareggiabili.
Ai primi due uomini e alle prime due donne saranno garantiti quattro pass di qualifica per il Campionato del Mondo di specialità 2020 in programma in Norvegia in occasione di Isklar Norseman Xtreme Triathlon. L'Isklar Norseman Xtreme Triathlon è il triathlon estremo che ha scritto la storia di questa disciplina, aprendo la strada ad altri eventi che ne hanno calcato le orme in tutto il mondo.
Per poter partecipare ad ICON 2019 si dovrà fare molta attenzione a quanto previsto in proposito dal nuovo regolamento. Saranno disponibili solamente 220 slot totali per accedere alle quali si dovrà rispettare un calendario molto preciso di scadenze.

Fino al 31 ottobre avranno accesso libero alla gara solo i primi 50 atleti che si aggiudicheranno un pettorale.

Dall’1 al 15 novembre sarà invece solamente possibile essere inseriti nella speciale lotteria cui farà seguito un’estrazione di 150 pettorali.
Entro il 17 novembre, i 150 atleti estratti riceveranno una mail di conferma accesso e avranno tempo solamente fino al 22 Novembre 2018 per ufficializzare la propria iscrizione, pagando la quota di iscrizione.
© RIPRODUZIONE RISERVATA