Intitolata a Felice Gimondi la ciclabile della valle Brembana

Il nuovo tratto ciclabile di raccordo, collega Bergamo alla valle Brembana in sicurezza e corre lungo la vecchia ferrovia della valle Brembana.

La ciclabile della valle Brembana (Foto tratta da Wikipedia)

Felice Gimondi, il campione di ciclismo scomparso il 16 agosto del 2019, viene ricordato con l'intitolazione di una nuova pista ciclopedonale della Valle Brembana che collega Sombreno con Sedrina. La cerimonia ufficiale è si tiene oggi alla presenza del presidente della Provincia di Bergamo Gianfranco Gafforelli, la famiglia Gimondi, il commissario tecnico della nazionale italiana maschile di ciclismo su strada Davide Cassani, i due campioni del ciclismo Ivan Gotti e Paolo Savoldelli, i sindaci di Almé, Villa d'Almé, Paladina e Sedrina e i presidenti di Comunità montana Valle Brembana, Bacino imbrifero montano (Bim) e Aribi Associazione per il rilancio della bicicletta.

Si tratta di una breve ma importante ciclabile di raccordo che collega Bergamo alla valle Brembana in sicurezza, 10 chilometri e 10 gallerie lungo la vecchia ferrovia della valle Brembana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA